dalla Home

Mercato

pubblicato il 10 aprile 2007

Vendite BMW sempre a gonfie vele!

Vendite BMW sempre a gonfie vele!

Nel primo trimestre di quest'anno, il BMW Group ha consegnato 333.276 automobili dei marchi BMW, MINI e Rolls-Royce. Ciò significa che il corrispondente valore relativo all'anno precedente (332.948) è stato superato di poco, nonostante gli importanti effetti dovuti all'avvicendamento di alcuni modelli. Nel mese di marzo sono state consegnate ai clienti 141.568 automobili, pari all'1,9% in meno rispetto allo stesso mese dell'anno scorso (144.332).

Nel primo trimestre del 2007 le vendite di auto del marchio BMW sono cresciute dell'1,0% a 286.185 unità (anno precedente: 283.323). Nel mese di marzo, a causa del lancio sul mercato di nuovi modelli delle serie maggiori, alla fine del mese vi è stato, come previsto, un moderato decremento delle vendite del 2,0%, con 120.077 automobili (anno prec.: 122.522). Le consegne della BMW Serie 3 Cabrio e dei modelli aggiornati delle Serie 5 e 1, per esempio, sono iniziate il 24 marzo. Anche la nuova BMW X5 è stata disponibile in Europa alla fine di marzo, dopo il suo lancio sul mercato nordamericano nel novembre dello scorso anno.

Le vendite della MINI, con 46.978 unità consegnate nel primo trimestre del 2007, sono state del 5,1% inferiori a quelle dell'anno precedente (49.518). La nuova MINI è disponibile in tutti i maggiori mercati mondiali fin dal mese di marzo. In un confronto mese per mese, le vendite del marzo 2007 hanno quasi raggiunto i livelli dello scorso anno. Il numero di MINI vendute ha raggiunto le 21.441 unità, l'1,5% in meno rispetto all'anno passato. La sempre maggiore disponibilità della nuova MINI e l'aggiunta alla gamma, questo mese, della nuova MINI Cooper D e della nuova MINI One faranno sicuramente aumentare le vendite anche per la MINI nei prossimi mesi.

MINI ha fatto registrare con 3.926 unità nel primo trimestre dell'anno una flessione del 23,68% rispetto all'anno precedente. La flessione del marchio MINI è determinata ancora dall'assenza della MINI One, che rappresenta il modello di ingresso alla gamma, e della MINI Cooper D che arriveranno sul mercato in aprile. In particolare il diesel rappresenta per MINI il 42% delle vendite totali nel nostro Paese

Come per i marchi BMW e MINI, l'offensiva di prodotto continua anche per la Rolls-Royce. Un'ulteriore variante scoperta, la Phantom Drophead Coupé, amplierà quest'estate la gamma di prodotti Rolls-Royce. Nel solo primo trimestre di quest'anno, le vendite di auto Rolls-Royce sono cresciute del 5,6% a 113 unità (anno prec.: 107). Nel mese di marzo, sono state consegnate 50 Rolls-Royce Phantom (anno prec.: 47/+6,4%). Il grande interesse raccolto dalla nuova cabrio in particolare indica che questo soddisfacente andamento dovrebbe continuare.

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Bmw


Top