dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 6 aprile 2007

Mercedes Classe C 4MATIC

Mercedes Classe C 4MATIC
Galleria fotografica - Mercedes Classe C 4MATICGalleria fotografica - Mercedes Classe C 4MATIC
  • Mercedes Classe C 4MATIC - anteprima 1
  • Mercedes Classe C 4MATIC - anteprima 2
  • Mercedes Classe C 4MATIC - anteprima 3
  • Mercedes Classe C 4MATIC - anteprima 4
  • Mercedes Classe C 4MATIC - anteprima 5
  • Mercedes Classe C 4MATIC - anteprima 6

La nuova Mercedes Classe C berlina ha appena debuttato sul mercato, ma è già iniziato l'ampliamento della sua gamma. Entro l'estate arriverà la versione 4MATIC, ovvero quella con la trazione integrale che sarà disponibile sui modelli sei cilindri C 280, C 350 e C 320 CDI.

L'offerta della Casa di Stoccarda di auto equipaggiate con il 4MATIC sale così a 49 modelli che, numericamente, è un vero e proprio record per un marchio Premium.

A detta di Mercedes, il sistema è stato ulteriormente perfezionato e dovrebbe essere più efficiente, grazie ad un peso ridotto e a dimensioni più compatte. I vantaggi, almeno sulla carta, si riflettono sui consumi di carburante e sulla capacità di trazione: il nuovo modello C 280 4MATIC, con il suo sei cilindri da 170 kW/231 CV consuma 9,6 litri di benzina ogni 100 chilometri, risparmiando 0,2 litri rispetto al modello precedente. Inoltre, per la prima volta su Classe C sarà disponibile anche un modello diesel a trazione integrale: la nuova C 320 CDI 4MATIC, che dispone di 165 kW/224 CV di potenza e consuma 7,7 litri di carburante ogni 100 chilometri.

Il sistema 4MATIC è attivo in modo permanente, ed assiste il guidatore in condizioni atmosferiche impegnative come, ad esempio, in caso di pioggia, ghiaccio e neve. Il cuore del sistema di trazione integrale Mercedes è rappresentato da una scatola di rinvio con un differenziale centrale integrato nel cambio automatico a sette marce. Questo elemento ripartisce la coppia tra avantreno e retrotreno con un rapporto di 45:55. Una frizione a lamelle sul differenziale centrale trasferisce la potenza del motore a tutte e quattro le ruote con una forza di bloccaggio base di 50 Nm tra asse anteriore e posteriore.

Abbinati di serie il sistema di trazione integrale permanente ci sono naturalmente il controllo di stabilità ESP¨ e il 4ETS, che intervengono frenando in modo selettivo le ruote in fase di slittamento ed aumentando la coppia motrice trasmessa alle ruote con una maggiore aderenza.

Scegli Versione

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Mercedes-Benz


Top