dalla Home

Eventi

pubblicato il 8 dicembre 2014

Parco Valentino, Salone e Gran Premio 2015: altro che Goodwood!

Dall'11 al 14 giugno Torino sarà Capitale dell'automobilismo di ieri, di oggi e di domani. Altri dettagli dal Motor Show...

Parco Valentino, Salone e Gran Premio 2015: altro che Goodwood!
Galleria fotografica - Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015Galleria fotografica - Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 1
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 2
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 3
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 4
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 5
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 6

Ascari, Nuvolari, Farina, Varzi, sono solo alcuni dei leggendari piloti che si sono sfidadi tra le curve del Gran Premio del Valentino al volante di Ferrari, Maserati e Alfa Romeo. La Formula 1 (prima Formula A) di un tempo è infatti passata dal 1935 al 1955 anche per Torino, una delle città del Beplpaese dove l'automobile e la sua storia sono di casa e che, dal prossimo anno, tornerà a far parlare di se grazie a un evento senza precedenti. Non sarà una gara, ne un salone statico, e neanche un raduno: dall'11 al 14 giugno 2015 tornerà Parco Valentino, "un'omaggio alla storia di una grande competizione, con un occhio proiettato al futuro dell'auto" come ha affermato alla conferenza di presentazione Andrea Levy, presidente del comitato organizzatore.

La Goodwood italiana

Perchè un ex aeroporto militare della RAF raduna ogni hanno il meglio dell'automobilismo mondiale, di oggi e di ieri? Semplice, perchè a Goodwood sono riusciti a ricreare quell'entusiasmo che, negli anni d'oro, ha reso possibile ideare e creare molte delle automobili che ancora oggi rappresentano delle vere e proprie icone a quattro ruote. Sfuttando anche la Torino Capitale dello sport per il 2015, il Parco Valentino ambisce quindi a creare un evento in grado di unire l'incredibile cultura italiana per l'auto, di ieri e di oggi, ma anche e soprattutto di domani, grazie ad aree tematiche riguardanti anche la mobilità sostenibile.

Parata celebrativa

Anche se mancano ancora diversi mesi, il programma dell'evento è già definito e molto chiaro. Secondo l'organizzatore, privati, club e collezionisti porteranno in strada le loro automobili, quelle che un team di esperti avrà selezionato tra le richieste pervenute al Comitato organizzatore Parco Valentino. Le vetture scelte dal Comitato d’onore "sfileranno tra due ali di folla festante ed entusiasta" e rappresenteranno la naturale evoluzione che, dagli inizi della produzione fino ai giorni nostri, ha interessato i modelli di ogni Casa Automobilistica per quanto riguarda la carrozzeria, la scelta dei materiali, delle linee. Culmine della parata celebrativa la standing ovation di piazza San Carlo quando ogni auto verrà chiamata al microfono, osannata e poi immortalata per finire così in un prestigioso libro ricordo.

Dove e quando

Parco Valentino avrà luogo a Torino in un periodo dell'anno particolarmemte intenso per la passione per l'auto, tra l'11 e il 14 giugno 2015, poco dopo la Mille Miglia e Villa d'Este, eventi che attirano collezionisti da tutto il mondo e che, grazie anche all'appuntamemnto torinese, saranno piacevolmente costretti a prolungare la loro permanenza nel Belpaese. Il percorso della sfilata sembra già deciso e dovrebbe riguardare Piazza San Carlo, Piazza Vittorio, Piazza Castello, Via Roma e via Po, Giardini Reali e Basilica di Superga, per concludersi nella speciale della Reggia di Venaria Reale.

Autore:

Tag: Eventi , motor show , auto elettrica , auto storiche , auto italiane , concorsi , raduni , mostre , saloni dell'auto


Top