dalla Home

Curiosità

pubblicato il 4 dicembre 2014

Al Motor Show si vincono corsi di guida sicura

Nell'area 46 si possono provare alcune tecniche e tra i partecipanti 90 si possono aggiudicare un corso completo

Al Motor Show si vincono corsi di guida sicura

La guida sicura è tra i protagonisti del Motor Show di Bologna 2014. Nell’area 46 si sale a bordo delle Toyota Yaris del Centro Guida Sicura ACI-Sara di Vallelunga per imparare a gestire le situazioni di emergenza al volante. Pericoli e imprevisti sono riprodotti con l’utilizzo di tecnologie innovative, come tappeti a bassa aderenza per simulare neve, ghiaccio e fondi stradali viscidi, lo skid per imparare il controsterzo nelle sbandate e un ostacolo meccanizzato che induce alla frenata di emergenza. Le dimostrazioni sono effettuate in collaborazione con Bridgestone, fornitore degli pneumatici invernali. Tra tutti i ragazzi che affolleranno l’area 46 (7000 nell’ultima edizione) 90 potranno aggiudicarsi un corso di guida sicura presso il Centro di Vallelunga per tutti gli altri ci sarà la possibilità di vedersi applicato uno sconto del 30% sull’intero costo del corso. Ai soci dell’Automobile Club d’Italia è anche riservato uno sconto di 4 euro sul prezzo del biglietto (che passa così a 14 euro invece dei 18 alle casse).

Nel padiglione 25 “Automotive e Innovaction”, l’Automobile Club d’Italia è presente con uno stand dedicato al nuovo network di autoscuole ACI Ready2Go, che conta già 180 punti in Italia, ed anche chi non è in possesso della patente ha la possibilità di confrontarsi con la circolazione su strada urbana ed extraurbana al volante dei quattro simulatori. Allo stand ACI STORICO, al padiglione 29, è invece in mostra la passione per le auto del passato con un calendario di appuntamenti e d’incontri. La Federazione sportiva ACI si occupa inoltre dell’organizzazione delle gare e degli eventi in programma alla Motorsport Arena dell’area 48.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , motor show


Top