dalla Home

Test

pubblicato il 3 dicembre 2014

Dossier Roma-Forlì

Volvo V40 Cross Country D2, la prova dei consumi reali

La svedese dal look avventuroso sfrutta il 1.6 diesel da 115 CV per consumare davvero poco, 4,13 l/100 km

Volvo V40 Cross Country D2, la prova dei consumi reali
Galleria fotografica - Volvo V40 Cross Country D2, test di consumo reale Roma-ForlìGalleria fotografica - Volvo V40 Cross Country D2, test di consumo reale Roma-Forlì
  • Volvo V40 Cross Country D2, test di consumo reale Roma-Forlì - anteprima 1
  • Volvo V40 Cross Country D2, test di consumo reale Roma-Forlì - anteprima 2
  • Volvo V40 Cross Country D2, test di consumo reale Roma-Forlì - anteprima 3
  • Volvo V40 Cross Country D2, test di consumo reale Roma-Forlì - anteprima 4
  • Volvo V40 Cross Country D2, test di consumo reale Roma-Forlì - anteprima 5
  • Volvo V40 Cross Country D2, test di consumo reale Roma-Forlì - anteprima 6

Ci sono motori nati bene, efficienti e con buone prestazioni, che meritano di finire sotto i cofani di molte auto. Uno di questi è proprio il turbodiesel 1.6 da 115 CV che ho provato sulla Volvo V40 Cross Country D2 Ocean Race nel mio test dei consumi Roma-Forlì. Il noto propulsore di origini Ford-PSA utilizzato anche da Citroen, Mazda, MINI e Peugeot si è dimostrato il solito gioiello di economia nelle percorrenze extraurbane, arrivando a fissare un consumo "reale" di 4,13 l/100 km nel percorso standard di 360 km, ovvero 24,21 km con un litro di gasolio. Certo, i 3,8 l/100 km dichiarati nel ciclo combinato di omologazione sono un po' lontani, ma si tratta comunque di un risultato che posiziona la 5 porte svedese dal look "avventuroso" esattamente al decimo posto della top ten delle auto che consumano meno. Non a caso la prima in classifica è ancora la Peugeot 208 1.6 e-HDi 115cv che monta lo stesso quattro cilindri millesei common rail. La Volvo V40 Cross Country D2 che ho provato si è dimostrata poco assetata anche nell'uso quotidiano in città o in autostrada, dove ho ottenuto un consumo medio di 5,0 l/100 km, mentre nel mio percorso in puro stile "economy run" sono sceso addirittura a 3,6 l/100 km. Utili per raggiungere questi livelli di efficienza sono anche il sistema start/stop e l'indicatore "Eco guide" nel cruscotto che consiglia il miglior stile di guida economica.

Detto di questo idillio dei consumi non resta che parlare degli altri aspetti pratici della Volvo V40 Cross Country D2, una vettura che partendo da un prezzo base di 26.600 euro arriva a costare non meno di 33.990 euro nella versione provata dotata di pacchetti Ocean Race, Convenience & Travel, Intellisafe Surround e colore Christal White Pearl metallizzato. Stupisce un po' che in questa cifra non sia compreso il navigatore e che ci si debba accontentare di climatizzatore manuale e normali fari alogeni; peccato, perché nella versione che ho guidato ci sono pure il cruise control, il monitoraggio dell'angolo cieco e il sistema di mantenimento corsia, le sellerie in pelle, l'allerta stanchezza guidatore e persino il sedile guidatore con regolazione elettrica. Per il resto la V40 Cross Country si è dimostrata una vettura di buon livello, solo per alcuni dettagli inferiore alle migliori tedesche, con finiture piacevoli nell'abitacolo, uno stile molto "svedese" che la distingue dal resto del mercato e un ottimo comfort di viaggio garantito dalla silenziosità interna e dai comodi sedili in pelle che fanno un po' sudare. In autostrada la Cross Country se la cava egregiamente, così come su strade tortuose e anche un po' sconnesse, anche se la capacità di assorbire le buche non è ai massimi livelli. Peccato che la linea moderna e filante abbia sacrificato in parte la facilità di accesso ai sedili posteriori e la capienza del bagagliaio, di altezza ridotta e forma irregolare.

Dati

Vettura: Volvo V40 Cross Country D2 Ocean Race
Listino base: 26.600 euro
Data prova: 03/10/2014
Meteo: Sereno, 20°
Prezzo carburante: 1,556 euro/l (diesel)
Km del test: 1.193
Km totali all'inizio del test: 5.968
Velocità media nel tratto Roma-Forlì: 75 km/h
Pneumatici: Continental ContiSportContact 5 - 225/50 R17 94 V

Consumi

Media "reale": 4,13 l/100 km (24,21 km/l)
Computer di bordo: 4,2 l/100 km
Alla pompa: 4,06 l/100 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

Conti in tasca

Spesa "reale": 22,99 euro
Spesa mensile: 51,08 euro (800 km al mese)
Quanto fa con 20 euro: 313 km
Quanto fa con un pieno: 1.259 km
Scopri le modalità e i criteri della prova di consumo

La prova Roma-Forlì ha anche la sua classifica aggiornata dei consumi. Datele un'occhiata e troverete molte sorprese.

Scheda Versione

Volvo V40 Cross Country
Nome
V40 Cross Country
Anno
2013 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
3 volumi
Porte
5 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Test , Volvo , auto europee , carburanti


Listino Volvo V40

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
D2 Business anteriore diesel 115 1.6 5 € 25.700

LISTINO

D2 1.6 D Kinetic anteriore diesel 115 1.6 5 € 26.600

LISTINO

D2 Kinetic anteriore diesel 120 2 5 € 26.840

LISTINO

T3 Kinetic anteriore benzina 152 2 5 € 27.250

LISTINO

D2 Powershift Business anteriore diesel 115 1.6 5 € 27.820

LISTINO

T4 Kinetic anteriore benzina 180 1.6 5 € 28.600

LISTINO

D2 Ocean Race anteriore diesel 115 1.6 5 € 28.600

LISTINO

D2 1.6 D Powershift Kinetic anteriore diesel 115 1.6 5 € 28.720

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top