dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 6 aprile 2007

La nuova Subaru Impreza è anche berlina

La nuova Subaru Impreza è anche berlina
Galleria fotografica - Nuova Subaru ImprezaGalleria fotografica - Nuova Subaru Impreza
  • Nuova Subaru Impreza - anteprima 1
  • Nuova Subaru Impreza - anteprima 2
  • Nuova Subaru Impreza - anteprima 3
  • Nuova Subaru Impreza - anteprima 4
  • Nuova Subaru Impreza - anteprima 5
  • Nuova Subaru Impreza - anteprima 6

E' ormai ufficiale che la nuova Impreza verrà costruita in due versioni. Al New York International Auto Show è stata oggi presentata la terza generazione della gamma Impreza che si articolerà nella variante hatchback 2.5i e nella tradizionale configurazione berlina che dovrebbe essere la base per la futura versione STi.

Entrambe le versioni della nuova Impreza sono state realizzate partendo da un nuovo chassis che è stato reso più rigido e che ha un interasse più lungo di 95 mm della precedente versione. Le dimensioni della due volumi 2.5i sono di 4,41 mt in lunghezza, che a causa del bagagliaio aumentano a 4,58 per la tre volumi, mentre risultano identici i valori di carreggiata (1.74 mt) e altezza (1,47 mt). Route in lega da 17" pollici invece per la berlina, mentre sulla versione a cinque porte si trovano cerchi da 16".

Molto più morbidi nelle linee gli interni comuni alle due versioni, ma soprattutto diversa esternamente rispetto alla precedente versione berlina, rispetto alla quale sono spariti il "naso" sul cofano e la griglia divisa in tre elementi per fare posto ad un a calandra singola dal design un po' più anonimo. Curiosamente nella più tranquilla versione hatchback troviamo al posteriore un diffusore di colore nero che invece manca sulla versione berlina che dovrebbe rappresentare il coté sportivo della nuova gamma Impreza.

Sono state ridisegnate le sospensioni posteriori e il tradizionale motore boxer da 2.5 litri è adesso posizionato più in basso per migliorare la stabilità, e di questo sono stati rivisti l'aspirazione, l'intercooler e la turbina per migliorarne coppia e consumi.

Le due unità differiscono sensibilmente, perché nel caso della 2.5i abbiamo una unità aspirata con distribuzione ad albero singolo con una potenza massima di 170 cavalli e una coppia di 230 Nm, mentre sulla berlina WRX il boxer è turbocompresso e provvisto di distribuzione a doppio albero. La potenza coppia sale così a 306 Nm e la potenza a 224 cavalli a 5.200 giri, cioè invariata rispetto al modello 2007 ma disponibile 400 giri più in basso.

Per il momento tutte queste informazioni riguardano il mercato americano. Restiamo in attesa della presentazione europea per saperne di più su questo atteso quanto discusso restyling.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Subaru


Top