dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 aprile 2007

"c,mm,n": la prima auto Open Source ad Amsterdam

"c,mm,n": la prima auto Open Source ad Amsterdam

Applicare la filosofia "open source" all'automobile. E' quanto si sono messi in testa alla Netherlands Society for Nature and Environment e le Università di Eindhoven, Enschede e Delft, che hanno messo insieme una comunità di internauti che sta creando una vettura totalmente su Internet, com'è successo a suo tempo per il sistema operativo Linux e come accade quotidianamente per molti software sviluppati da esperti volontari.

All'AutoRAI di Amsterdam è stata presentata la prima realizzazione del progetto "c,mm,n" (www.autoindetoekomst.nl, purtroppo buona parte del sito è ancora in olandese), al quale tutti possono contribuire modificando dati e design in maniera del tutto libera e sottoponendoli alla community.

Sebbene l'idea possa sembrare inedita, questo è già il secondo progetto di "auto open source" che prende il via. Nel 1999 un'altra comunità ha cominciato a lavorare sulla "OScar" (www.theoscarproject.org), ma la loro open source car è ancora sulla carta, anzi, sul computer!

Autore:

Tag: Curiosità


Top