dalla Home

Curiosità

pubblicato il 20 novembre 2014

LandWind X7, la copia cinese della Evoque, fa infuriare Land Rover

Presentata oggi al Salone di Guangzhou costa tre volte meno

LandWind X7, la copia cinese della Evoque, fa infuriare Land Rover
Galleria fotografica - LandWind X7, la copia cinese dell’EvoqueGalleria fotografica - LandWind X7, la copia cinese dell’Evoque
  • LandWind X7, la copia cinese dell’Evoque - anteprima 1
  • LandWind X7, la copia cinese dell’Evoque - anteprima 2
  • LandWind X7, la copia cinese dell’Evoque - anteprima 3
  • LandWind X7, la copia cinese dell’Evoque - anteprima 4
  • LandWind X7, la copia cinese dell’Evoque - anteprima 5
  • LandWind X7, la copia cinese dell’Evoque - anteprima 6

A sinistra della foto di copertina c’è la Range Rover Evoque, a destra la LandWind X7 appena presentata al Salone di Guangzhou. Come si vede anche dalle foto non è facile distinguerle, perché la LandWind X7 è una fotocopia (quasi) perfetta. Ne avevamo anticipato la presentazione ad agosto, ricordando che di queste auto cloni cinesi ce ne sono tante ed hanno una lunga storia in cui alcune sono copie in un certo senso "autorizzate" ed altre no. La LandWind X7 non è certo tra queste ultime ed ha fatto infuriare i vertici Land Rover che annunciano, come riporta AutoCar, di voler andare in fondo alla vicenda. “E’ molto deludente. La Evoque è di nostra proprietà intellettuale”, ha detto Ralf Dieter Speth, CEO di Jaguar Land Rover, pronto a parlare con il partner locale Chery. Gli accordi ti questo tipo, è fondamentale ricordarlo, sono la base per ogni produttore estero che vuole operare in Cina.

L'industria automobilistica cinese è spesso nata attraverso accordi con esistenti società europee, giapponesi o statunitensi, che hanno dovuto costruire fabbriche sul territorio per le leggi sull'importazione. Tuttavia, casi come questo non hanno niente a che fare con simili accordi. E’ una questione di immagine, di qualità e di concorrenza: la LandWind X7 costa in Cina quasi un terzo della Range Rover Evoque (17.500 euro circa contro 50.000 euro, al cambio attuale). La LandWind X7 è equipaggiata con un 2.0 turbo da 190 cavalli abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti oppure ad un automatico a sei velocità. Ma chi c’è dietro LandWind? In realtà si tratta di una joint venture tra le celebri Changan Auto e Jiangling Motors Corporation. La prima produce due milioni di auto all’anno in joint venture con Ford, PSA Peugeot Citroen e Suzuki. La partita è tutta da giocare, vedremo cosa succederà.

Galleria fotografica - Range Rover Evoque 5 porteGalleria fotografica - Range Rover Evoque 5 porte
  • Range Rover Evoque 5 porte - anteprima 1
  • Range Rover Evoque 5 porte - anteprima 2
  • Range Rover Evoque 5 porte - anteprima 3
  • Range Rover Evoque 5 porte - anteprima 4
  • Range Rover Evoque 5 porte - anteprima 5
  • Range Rover Evoque 5 porte - anteprima 6

Scheda Versione

Land Rover Range Rover Evoque
Nome
Range Rover Evoque
Anno
2011 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Curiosità , Land Rover , auto cinesi , cina


Listino Land Rover Range Rover Evoque

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.0 TD4 150cv Pure 4x4 diesel 150 2.2 5 € 37.600

LISTINO

2.2 TD4 Pure Tech Pack 4x4 diesel 150 2.2 5 € 39.400

LISTINO

2.0 TD4 180cv Pure 4x4 diesel 180 2.2 5 € 40.600

LISTINO

2.2 SD4 Pure Tech Pack 4x4 diesel 190 2.2 5 € 42.300

LISTINO

2.0 Si4 240cv Pure 4x4 benzina 240 2.0 5 € 44.000

LISTINO

2.0 Si4 Pure Tech Pack 4x4 benzina 240 2.0 5 € 44.500

LISTINO

2.2 TD4 Dynamic 4x4 diesel 150 2.2 5 € 44.700

LISTINO

2.2 TD4 Prestige 4x4 diesel 150 2.2 5 € 45.500

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top