dalla Home

Novità

pubblicato il 2 aprile 2007

Audi A5

Audi A5
Galleria fotografica - Audi A5Galleria fotografica - Audi A5
  • Audi A5 - anteprima 1
  • Audi A5 - anteprima 2
  • Audi A5 - anteprima 3
  • Audi A5 - anteprima 4
  • Audi A5 - anteprima 5
  • Audi A5 - anteprima 6

Sono passati più di 30 anni da quando Audi fu rimessa in gioco dalla Volkswagen che, sebbene impegnata nel lancio della Golf, affiancò alla sua futura best-seller la piccola Audi 50, base di partenza della rinascita di quel Marchio che nella mente di Ferdinand Piech doveva competere, nel giro di qualche lustro, con i mostri sacri del lusso come Mercedes e BMW.
La vera svolta si ebbe con l'introduzione della trazione integrale marchiata "quattro", che diede ad Audi una popolarità internazionale ed un primato tecnologico creando quel blasone che mancava rispetto alle concorrenti designate.
Da allora è stata un'escalation che ha portato la Casa di Ingolstadt ai livelli attuali, con una gamma praticamente completa a cui oggi si aggiunge la A5, una coupè dalle linee apparentemente classicheggianti che ha nel mirino l'omologa BMW Serie 3 Coupè.

Specialmente nel frontale, la A5 eredita l'ultima evoluzione dello stile Audi, con l'ormai inconfondibile calandra "single frame" a farla da padrone insieme alle grandi prese d'aria a nido d'ape nella parte inferiore del paraurti. Della A6 riprende alcuni tratti nella parte bassa della fiancata, per poi assumere una forte autonomia stilistica nella definizione della linea di cintura, dall'andamento dolcemente mosso in tutta la sua estensione, che serve ad enfatizzare le forme dei parafanghi senza dover abbondare in rigonfiamenti o evidenziare eccessivamente i passaruota come nella più sportiva TT. Molto ben realizzato il padiglione, con l'elegante montante posteriore che si distingue per l'accuratezza stilistica e le proporzioni azzeccate, caratteristiche che ritroviamo nella parte posteriore, anch'essa molto pulita, ma di grande impatto visivo. Gli sbalzi ridotti accentuano un'idea di dinamismo espressamente ricercata da Walter de'Silva, Responsabile del design del Gruppo Volkswagen, che considera l'Audi A5 "l'auto più bella che abbia mai progettato".

La lunghezza della carrozzeria di 4,63 metri è un dato significativo che indica la ricerca di una buona abitabilità anche per tutti e quattro gli occupanti e spazio da berlina nel bagagliaio (455 litri). Anche gli interni si omologano alle ultime realizzazioni Audi (vedi A6 e Q7), certezza di qualità costruttiva ed ergonomia ai massimi livelli. Ritroviamo quindi la consolle centrale leggermente orientata verso il guidatore, con il cruscotto che contiene anche il display del navigatore e le informazioni del sistema MMI. Al top per realizzazione e qualità percepita anche i pannelli delle portiere e il tunnel centrale tra i sedili anteriori.

Tutti i propulsori sono dotati di iniezione diretta, quelli a benzina con tecnologia FSI, quelli diesel con tecnologia TDI common-rail. Partiamo dal 3.2 FSI da 265 cv e coppia max. di 330 Nm da 3000 a 5000 giri. Con il cambio manuale a 6 marce scatta da 0 a 100 km/h. in 6,1 secondi, mentre la velocità massima è stata fissata (autolimitata) sui 250 km/h.
Con l'inedito quattro cilindri che sarà disponibile a partire dall'autunno, il 1.8 TFSI con 170 cv, la A5 crea una entry level particolarmente accattivante pur garantendo accelerazione e ripresa ad ottimi livelli, oltre a consumi particolarmente ridotti.
Il turbodiesel più potente della A5 è invece una versione evoluta del 3.0 TDI. Ora ha una potenza di 240 cv, una coppia massima di 500 Nm ed è in grado di far accelerare l'auto da 0 a 100 km/h in appena 5,9 secondi per una velocità massima di 250 km/h. Il consumo medio dichiarato è di 7,2 litri/100 km.
Come alternativa c'è un TDI V6 di 2,7 litri da 190 cv abbinabile al cambio multitronic che raggiunge la velocità massima di 232 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in soli 7,6 secondi. In questo caso il consumo medio dichiarato è di 6,7 litri/100 km. La Audi A5 2.7 TDI multitronic è dotata di trazione anteriore, mentre il TDI 3,0 litri con cambio manuale può contare sulle quattro ruote motrici.

Ricordiamo che come sugli altri modelli Audi, la trazione integrale permanente "quattro" distribuisce nella configurazione base il 40 per cento della forza motrice sull'asse anteriore e il 60 percento sull'asse posteriore. Tale ripartizione si modifica automaticamente in base alle condizioni di guida e all'aderenza al manto stradale.
La struttura delle sospensioni si avvale anteriormente di uno schema a cinque bracci con bracci trasversali in alto e in basso, fissati a un telaietto ausiliario anteriore, avvitato in modo stabile alla carrozzeria per garantire la massima rigidità; posteriormente sono presenti sospensioni con bracci trapezoidali; in ambedue i casi le componenti principali dei cinematismi sono in alluminio. Il freno di parcheggio elettromeccanico di serie, già utilizzato su A8 e A6, viene attivato con un tasto accanto alla leva del cambio.

Per chi volesse accentuare la sportività della A5 è disponibile l'offerta "S line" di Audi: paraurti anteriori e posteriori più pronunciati, sedili sportivi, volante e leva del cambio in pelle traforata, padiglione di colore nero o inserti decorativi speciali. Ad accentuare la linea estetica contribuiscono i cerchi in lega leggera da 18" e le vernici esclusive del pacchetto "S line", che comprende anche l'assetto sportivo.

I prezzi partono dai 45.700 Euro della 3.0 V6 TDI fino ai 59.400 Euro della S5, ma con il solito elencono di optional in agguato a far lievitare di svariate migliaia di Euro il conto finale.

Scheda Versione

Audi A5 Coupé
Nome
A5 Coupé
Anno
2007 (restyling del 2011) - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Giovanni Ceccarelli

Tag: Novità , Audi


Listino Audi A5

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.8 TFSI 177cv anteriore benzina 177 1.8 4 € 39.050

LISTINO

1.8 TFSI 177cv Business anteriore benzina 177 1.8 4 € 40.320

LISTINO

1.8 TFSI 177cv multitronic anteriore benzina 177 1.8 4 € 41.250

LISTINO

1.8 TFSI 177cv Advanced anteriore benzina 177 1.8 4 € 41.490

LISTINO

1.8 TFSI 177cv Ambiente anteriore benzina 177 1.8 4 € 41.490

LISTINO

2.0 TDI 130kW Coupé anteriore diesel 177 2.0 4 € 42.250

LISTINO

2.0 TDI 163cv ultra anteriore diesel 163 2.0 4 € 42.250

LISTINO

1.8 TFSI 177cv Business Plus anteriore benzina 177 1.8 4 € 42.440

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top