dalla Home

Attualità

pubblicato il 6 novembre 2014

Montezemolo, da Ferrari a presidente di Alitalia

La nomina dovrebbe arrivare entro il 17 novembre

Montezemolo, da Ferrari a presidente di Alitalia
Galleria fotografica - Ferrari World Abu DhabiGalleria fotografica - Ferrari World Abu Dhabi
  • Ferrari World Abu Dhabi - anteprima 1
  • Ferrari World Abu Dhabi - anteprima 2
  • Ferrari World Abu Dhabi - anteprima 3
  • Ferrari World Abu Dhabi - anteprima 4
  • Ferrari World Abu Dhabi - anteprima 5
  • Ferrari World Abu Dhabi - anteprima 6

Da Maranello a Roma, dove c’è il quartier generale di Alitalia. Luca Cordero di Montezemolo, dopo aver passato le redini di Ferrari a Sergio Marchionne, amministratore delegato di FCA, conferma le voci dei mesi scorsi e si siede al consiglio di amministrazione della nuova compagnia aerea nata dal matrimonio con il gruppo arabo Etihad come presidente. L’investitura ufficiale dovrebbe arrivare il 17 novembre, data in cui le autorità europee dovrebbero dare il via livera alla fusione societaria.

Il numero uno di Alitalia ha guadagnato la sua carica grazie agli ottimi rapporti con il mondo arabo suggellati proprio grazie a Ferrari. A titolo di esempio basti ricordare il Ferrari World Abu Dhabi, il primo parco tematico dedicato alla Casa di Maranello con le montagne russe più veloci del mondo: i lavori vennero avviati dall’allora Presidente Ferrari Montezemolo insieme ad Ahmed Ali Al Sayegh, Presidente di ALDAR Properties, che seppellirono una "capsula del tempo" contenente un bullone di una biella e un pistone della F2007, la monoposto di F1 campione del Mondo. La capsula verrà nuovamente aperta in occasione del centesimo anniversario della Ferrari... nel 2047.

Autore:

Tag: Attualità , Ferrari , VIP


Top