dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 30 marzo 2007

Cadillac STS 2008

Cadillac STS 2008
Galleria fotografica - Cadillac STS 2008Galleria fotografica - Cadillac STS 2008
  • Cadillac STS 2008 - anteprima 1
  • Cadillac STS 2008 - anteprima 2
  • Cadillac STS 2008 - anteprima 3
  • Cadillac STS 2008 - anteprima 4

A poco più di due anni dal suo lancio, la Cadillac STS si rinnova profondamente. Il restyling verrà presentato in occasione del Salone di New York e si caratterizza per un vero e proprio "allineamento" dei tratti stilistici a quelli della sorella "minore", la CTS.

Innanzitutto è totalmente nuovo il frontale, con una calandra più ampia simile a quella vista sul concept Sixteen e gruppi ottici contornati da una cornice di alluminio. Quest'ultimi possono essere forniti in versione "Intellibeam", un sistema che abbassa il fascio di luce quando si incrociano altri veicoli. Sui lati dei corpo vettura appaiono invece delle prese d'aria cromate e sono cresciute, seppur di un inezia, le dimensioni della carrozzeria.

Gli interni sono stati aggiornati con un nuovo volante e delle finiture metalliche, ma mantengono l'elegante colorazione beige di base coordinata con inserti in legno. L'upgrade tecnologico si estrinseca in due nuovi equipaggiamenti: il controllo della stabilità "StabiliTrak", che adesso interviene anche sulla sterzata, e il sistema Lane Departure System - lanciato anche su altri marchi del gruppo GM - che avverte il conducente quando si cambia involontariamente la corsia o quando c'è un ostacolo in un angolo morto.

Ma la novità più importante è il nuovo propulsore che si segnala come la più potente unità V6 costruita dalla General Motors. Il nuovo 3.6 litri eroga infatti 298 cavalli, ben 41 in più della versione precedente, e 371 Nm di coppia grazie all'adozione dell'iniezione diretta. Insieme al cambio automatico a sei velocità di serie, è disponibile a richiesta anche la trazione 4WD.
E si può dire che c'è anche un pò di Italia nella Cadillac STS: l'impianto frenante è costituito da quattro pinze Brembo a quattro pistoncini che lavorano su dischi ventilati da 355 mm all'anteriore e 365 al posteriore.

La Cadillac STS 2008 arriverà sul mercato americano in estate mentre per vederla in Europa, bisognerà aspettare almeno il Salone di Francoforte.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Cadillac


Top