dalla Home

Mercato

pubblicato il 31 ottobre 2014

Nuova Mazda MX-5, la spider dell’eterna giovinezza

Così la quarta generazione della "mitica" giapponese sfida la crisi del mercato, ispirandosi al passato

Nuova Mazda MX-5, la spider dell’eterna giovinezza
Galleria fotografica - Nuova Mazda MX-5 (2015)Galleria fotografica - Nuova Mazda MX-5 (2015)
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 1
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 2
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 3
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 4
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 5
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 6

Riuscirà la nuova Mazda MX-5 a far rinascere la passione degli italiani per le spider? A Hiroshima ne sono convinti perché più di una volta la roadster più venduta al mondo è riuscita a ravvivare un segmento di mercato che raccoglie una piccola, ma fedelissima fetta di automobilisti. Il pubblico degli appassionati della guida a cielo aperto ha esultato la prima volta vedendola debuttare al Salone di Chicago nel 1989, poi ha scoperto il piacere della guida sportiva, agile e reattiva; il peso contenuto, il motore anteriore, la trazione posteriore e la ripartizione dei pesi 50:50 hanno contribuito a creare il mito della MX-5 lungo tre diverse generazioni e la quarta serie attesa nelle concessionarie a inizio 2015 promette di esaltare queste caratteristiche proiettandole nel terzo millennio. Non per nulla la Casa giapponese ha sviluppato la nuova MX-5 sulla base del principio "innovare per preservare".

Le premesse ci sono tutte quindi per scuotere dalla fondamenta una nicchia di mercato, quella delle spider e cabriolet, che nei primi nove mesi del 2014 non ha superato lo 0,7% delle immatricolazioni totali in Italia. Di questo ne è convinto anche il gruppo FCA che ha stretto un accordo con Mazda per derivare dalla MX-5 una nuova e attesissima Fiat Spider. Per attrarre i cultori storici e i nuovi clienti la Mazda MX-5 di quarta generazione si rifà ai principi della prima serie, puntando sulla purezza dell’esperienza di guida, riscoprendo l’"essenza" della roadster sportiva e proponendo l’apprezzato stile KODO in una spider compatta lunga solo 3.915 mm. L’obiettivo della leggerezza, uno dei "pallini" degli ingegneri Mazda, ha permesso di contenere il peso nuova MX-5 entro i 1.000 kg, mentre i motoristi sono rimasti fedeli allo schema del quattro cilindri anteriore-centrale longitudinale (1.5 e 2.0), ora appartenente all’evoluta famiglia SKYACTIV-G ad iniezione diretta di benzina.

Scheda Versione

Mazda MX-5
Nome
MX-5
Anno
2015
Tipo
Normale
Segmento
sportive
Carrozzeria
Spider
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Mercato , Mazda , immatricolazioni , auto giapponesi


Listino Mazda MX-5

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.5L Skyactiv-G 131cv Evolve posteriore benzina 131 1.5 2 € 25.300

LISTINO

1.5L Skyactiv-G 131cv Exceed posteriore benzina 131 1.5 2 € 27.700

LISTINO

2.0L Skyactiv-G 160cv Exceed posteriore benzina 160 2 2 € 28.600

LISTINO

2.0L Skyactiv-G 160cv Sport posteriore benzina 160 2 2 € 29.950

LISTINO

 

Top