dalla Home

Curiosità

pubblicato il 29 ottobre 2014

Audi R8 Competition, la più potente di sempre

Ne saranno prodotti appena 60 esemplari e solo per gli USA

Audi R8 Competition, la più potente di sempre
Galleria fotografica - Audi R8 CompetionGalleria fotografica - Audi R8 Competion
  • Audi R8 Competion - anteprima 1
  • Audi R8 Competion - anteprima 2
  • Audi R8 Competion - anteprima 3
  • Audi R8 Competion - anteprima 4
  • Audi R8 Competion - anteprima 5
  • Audi R8 Competion - anteprima 6

Un’Audi di serie così potente non si era mai vista. Per il Salone di Los Angeles la casa dei Quattro Anelli ha pensato in grande ed ha messo sotto al cofano dell’auto di Iron Man un V10 da 5.2 litri che erogando la potenza di 570 CV scatta da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e arriva a 320 km/h. Si chiama Audi R8 Competition e prende ispirazione dal mondo delle corse. Mentre tutti parlano dell’arrivo di Audi in Formula 1 ad Ingolstadt prendono ispirazione da una R8 LMS per farne un’auto di serie da 60 unità riservate agli Stati Uniti. Che la tedesca voglia rubare clienti (oltre che fan) all’italiana Ferrari (che ha appena festeggiato 60 anni negli USA, suo primo mercato al mondo)? Malizia a parte, la nuova sportiva dei Quattro Anelli vuole stupire con componenti esterni in fibra di carbonio ed elementi esagerati come i cerchi in lega in nero lucido.

L’impianto di scarico sportivo ha grossi terminali neri e la potenza di quei 570 CV è sottolineata dal rosso delle pinze dei freni in carboceramica. Anche gli interni sono elaborati, con una grande abbondanza di fibra di carbonio e rivestimenti in Alcantara con cuciture rosse a contrasto per un look davvero pistaiolo. Il cambio è automatico S Tronic a 7 rapporti e la trazione integrale. Non manca il logo “R8 Competition” replicato in più zone. E il costruttore promette: si può personalizzare.

Autore:

Tag: Curiosità , Audi , auto europee , serie speciali


Top