dalla Home

Accessori

pubblicato il 29 ottobre 2014

Dossier Viaggiare d’inverno, speciale pneumatici invernali

Previsioni meteo, adesso ci pensa anche il navigatore

TomTom calcola i precorsi in base alle condizioni meteorologiche nella zona circostante

Previsioni meteo, adesso ci pensa anche il navigatore

Il maltempo ormai preoccupa gli automobilisti, e non solo. Le immagini di Genova o di Parma ce le ricordiamo tutti e solo poche settimane fa i metereologi hanno annunciato un inverno 2015 freddissimo, con neve e ghiaccio ad ammantare le strade. Insomma tutti guardano al tempo che fa e c'è chi ha trasformato quest’abitudine in un’opportunità di business. TomTom è la prima azienda ad utilizzare le informazioni meteo in tempo reale per calcolare percorsi e tempi di arrivo. TomTom Traffic, oltre a fornire informazioni sulla situazione del traffico, avvisa dei rallentamenti presenti sul percorso causati da forte pioggia o neve.

Così si può scegliere il percorso migliore per raggiungere più velocemente la destinazione. "Conoscendo l'esatta situazione del traffico su tutta la rete stradale, possiamo calcolare e segnalare agli automobilisti il percorso più veloce per arrivare a destinazione più rapidamente - spiega Luca Tammaccaro, Vice President Italy & SEE di TomTom -. Il maltempo è spesso imprevedibile, e può causare notevoli ritardi sui tempi di percorrenza. Da oggi, grazie agli avvisi sulle condizioni meteorologiche, siamo in grado di fornire a tutti gli automobilisti una conoscenza ancora più approfondita del percorso da seguire, rendendo i viaggi sempre più veloci e sicuri". I clienti con il servizio TomTom Traffic già attivo riceveranno automaticamente i nuovi avvisi sulle condizioni meteorologiche.

Autore:

Tag: Accessori , navigatori satellitari , meteo


Top