dalla Home

Curiosità

pubblicato il 28 ottobre 2014

Dossier Idee per il weekend

In auto vi portiamo a fare kitesurf sulla Riviera di Ulisse

Il Golfo di Gaeta però non è solo adrenalina tra le onde, ma anche buona cucina

In auto vi portiamo a fare kitesurf sulla Riviera di Ulisse
Galleria fotografica - Kitesurf sul Golfo di GaetaGalleria fotografica - Kitesurf sul Golfo di Gaeta
  • Kitesurf sul Golfo di Gaeta - anteprima 1
  • Kitesurf sul Golfo di Gaeta - anteprima 2
  • Kitesurf sul Golfo di Gaeta - anteprima 3
  • Kitesurf sul Golfo di Gaeta - anteprima 4
  • Kitesurf sul Golfo di Gaeta - anteprima 5
  • Kitesurf sul Golfo di Gaeta - anteprima 6

Il nostro viaggio in auto lungo l'Italia alla scoperta di idee utili per trascorrere un week end di svago prosegue lungo la costa tirrenica tra Fondi e Gaeta. Questa lingua di terra, oggi compresa nel Parco regionale della Riviera di Ulisse, è un tratto di particolare bellezza. Spiaggia ampia di sabbia fine, clima mite tutto l’anno e mare battuto spesso dal vento: la location ideale per il kitesurf. Quest’area, già dagli anni Settanta è meta degli appassionati di vele e in cerca di adrenalina. Lo spot più famoso è Vindicio, una località che offre una grande varietà di ambienti dove si alternano spiagge e promontori rocciosi. Situata al centro del golfo di Gaeta, ai piedi delle cime dei Monti Aurunci, questa località gode di condizioni estremamente favorevoli per gli appassionati. Infatti, la zona è nota soprattutto per le numerose scuole di wind e kitesurf che affollano la costa in estate. Durante i mesi più freschi, è frequentata da chi vuole allenarsi per migliorare la tecnica, ma anche da chi è alle prime armi (il fondale è sabbioso e non presenta particolari pericoli per i neofiti). Il golfo, infatti, protegge la baia, assicurando condizioni di mare calmo. Ma nelle ore pomeridiane la brezza termica locale garantisce il divertimento anche ai più esperti. Nelle frequenti giornate di vento, è molto suggestiva la vista sul golfo solcato da centinaia di vele multicolori, che spaziano tra windsurf, kite, barche e catamarani. In questo periodo dell’anno (intorno a novembre) Vindicio offre ottime condizioni con il grecale o la tramontana. I più temerari, posso attendere il primo pomeriggio, quando il vento rinforza notevolmente per effetto della presenza dei Monti Aurunci. Su Latina Turismo troverete materiale, contatti e indirizzi sul turismo e sull’ospitalita nella zona di Terracina, Fondi e Gaeta.

La sosta golosa

La regina dell'Agro, la specialità pontina per eccellenza è la mozzarella di bufala. Potete mangiarla dopo una surfata al Ristoro da Guido, un punto di riferimento per chi è di passaggio o fa escursioni in zona, perl Piana di Sant’Agostino sulla Via Flacca. Uno spuntino perfetto dopo una giornata in mare.

Come arrivare

Da Roma si percorre la via Pontina (SS 148) fino a Terracina e si prosegue lungo la via Flacca (SS 213) per 18 km. Attraversate Sperlonga, poi Gaeta fino ad arrivare a Formia. A Formia seguite l'indicazione per Vindicio. Per chi viene da Nord uscita a Frosinone, poi direzione Terracina e ancora per Formia e Gaeta.

Dove dormire

Molto ampia la scelta di B&B e hotel nella zona. Potete scegliere di soggiornare in riva al mare anche se in bassa stagione c’è meno scelta) o più su, in collina con vista sulle spiagge e le scogliere. La nostra scelta: La Collina degli Ulivi, una villa di charme a pochi chilometri da Sperlonga e Gaeta (junior suite da 70 euro a notte con prima colazione inclusa) e Casa Capraia, nel comune di Itri e a 5km da Sperlonga (camera doppia da 60 euro a notte con prima colazione inclusa).

Meglio di un "furgone"

Lo si intuisce nella nostra video-prova: nel bagagliaio del Ford Tourneo Courier l'attrezzatura da kitesurf ci sta, e anche comoda. Magari non "buttatela" dentro come abbiamo fatto noi con la tenda da lancio! Si parte da 395 litri con la cappelliera in posizione, fino ad un masimo di 1.650 litri, passando per 875 litri con i sedili in posizione, sfruttando tutto lo spazio fino al soffitto. E con il meccanismo che tiene in posizione i sedili dopo averli ribaltati, non si corre il rischio di danneggiare le vele o le tavole da kite in marcia. Anche perché lo sterzo di questo MPV Ford invoglia a prendere le curve con grinta, quando si ha voglia di guidare.

Galleria fotografica - Ford Tourneo Courier, la provaGalleria fotografica - Ford Tourneo Courier, la prova
  • Ford Tourneo Courier, la prova - anteprima 1
  • Ford Tourneo Courier, la prova - anteprima 2
  • Ford Tourneo Courier, la prova - anteprima 3
  • Ford Tourneo Courier, la prova - anteprima 4
  • Ford Tourneo Courier, la prova - anteprima 5
  • Ford Tourneo Courier, la prova - anteprima 6

Scheda Versione

Ford Tourneo Courier
Nome
Tourneo Courier
Anno
2014
Tipo
Normale
Segmento
utilitarie
Carrozzeria
Multispazio
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Ford , viaggiare


Listino Ford Tourneo

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.0 Ecoboost 100CV Plus anteriore benzina 100 1 5 € 14.250

LISTINO

1.0 Ecoboost 100CV Titanium anteriore benzina 100 1 5 € 15.750

LISTINO

1.5 TDCI 75CV Plus anteriore diesel 75 1.5 5 € 16.500

LISTINO

1.5 TDCI 95CV Plus anteriore diesel 95 1.5 5 € 17.250

LISTINO

1.6 TDCI 95CV Plus anteriore diesel 95 1.6 5 € 17.750

LISTINO

1.5 TDCI 75CV Titanium anteriore diesel 75 1.5 5 € 18.000

LISTINO

1.5 TDCI 95CV Titanium anteriore diesel 95 1.5 5 € 18.750

LISTINO

1.6 TDCI 95CV Titanium anteriore diesel 95 1.6 5 € 19.250

LISTINO

 

Top