dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 28 marzo 2007

In arrivo il nuovo Dodge Nitro

In arrivo il nuovo Dodge Nitro
Galleria fotografica - Dodge NitroGalleria fotografica - Dodge Nitro
  • Dodge Nitro - anteprima 1
  • Dodge Nitro - anteprima 2
  • Dodge Nitro - anteprima 3
  • Dodge Nitro - anteprima 4
  • Dodge Nitro - anteprima 5
  • Dodge Nitro - anteprima 6

Dopo essere sbarcata in Italia con l'MPV Caliber, per Dodge è la volta di attaccare anche il mercato dei SUV. E' stato presentato infatti a Siviglia il nuovo Dodge Nitro, già visto al Chicago Auto Show nel 2005 allo stato di concept e successivamente introdotto negli Stati Uniti nel corso del 2006.

Pensato e costruito espressamente nell'ottica di un'espansione globale al di fuori del continente americano, la Dodge Nitro si presenta come un SUV dalle forme squadrate tipicamente yankee, con la classica griglia a croce, passaruota sporgenti e una linea di cintura particolarmente alta.

In questo fuoristrada di medie dimensioni ci si accomoda in cinque. L'abitacolo ha linee pulite ed essenziali che riprendono le forme esterne, mentre nel dettaglio spicca ad esempio il quadro strumenti, formato da tre elementi circolari come è prassi per il marchio statunitense. A richiesta è disponibile un sistema di infotainment, chiamato MyGIG, che viene comandato attraverso uno schermo touch screen a matrice attiva che si richiude a scomparsa sul tetto. Di questo impianto fanno parte un hard disk da 20 Gigabyte, porta USB e vivavoce. Inoltre nella consolle centrale, sulle portiere e dietro il sedile guida non mancano dei comodi vani portaoggetti. Il pianale del bagagliaio da 389 litri scorre verso l'esterno, in modo da rendere molto più agevoli le operazioni di carico.

Verrà commercializzato in tre livelli di allestimento: SE, SXT, SXT Leather e R/T. Le motorizzazioni sono due, con un 2.8 litri diesel e un V6 benzina da 4.0 litri. Il motore diesel è abbinato ad un cambio manuale a sei marce o ad un cambio automatico a cinque rapporti ed eroga una potenza massima di 177 cv a 3.800 giri/min e una coppia massima di 460 Nm a 2.000 giri/min con il cambio automatico e di 410 Nm a 2.000-2.800 giri/min con il cambio manuale. Il consumo dichiarato è di 8,6 litri/100 km nel ciclo combinato. Il V6 top di gamma da 3952 cc è una recente derivazione del 3500 cc utilizzato in precedenza su altri modelli del Gruppo Chrysler ed eroga 260 cv e 360 Nm di coppia, abbinato ad un cambio automatico a cinque marce che consente di scegliere fra un funzionamento del cambio totalmente automatizzato e la selezione manuale. Di serie è invece il controllo di della trazione integrale, che può essere commutata in modalità posteriore 2WD, ESP e sistema antiribaltamento elettronico. Consuma 11,3 litri/100 km.

Il lancio in Italia avverrà a partire dal 18 di Maggio, data per la quale ci si aspetta di conoscere i prezzi di listino.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Dodge


Top