dalla Home

Curiosità

pubblicato il 24 ottobre 2014

Chevrolet Camaro SS, edizione speciale per il SEMA

Il nome della muscle car svelata a novembre lo sceglieranno gli appassionati con un concorso

Chevrolet Camaro SS, edizione speciale per il SEMA
Galleria fotografica - Chevrolet Camaro SS Special EditionGalleria fotografica - Chevrolet Camaro SS Special Edition
  • Chevrolet Camaro SS Special Edition - anteprima 1
  • Chevrolet Camaro SS Special Edition - anteprima 2
  • Chevrolet Camaro SS Special Edition - anteprima 3
  • Chevrolet Camaro SS Special Edition - anteprima 4
  • Chevrolet Camaro SS Special Edition - anteprima 5
  • Chevrolet Camaro SS Special Edition - anteprima 6

Ogni appassionato di auto sogna almeno una volta nella vita di scegliere il nome di una delle sue beniamine. Chevrolet ha pensato di offrire questa possibilità sfruttando il SEMA, il Salone dell'auto elaborata a cui partecipano diversi costruttori in programma a Las Vegas dal 4 al 7 novembre. La novità interessata è una versione speciale della Chevrolet Camaro SS che sarà battezzata con il milgiore dei nomi proposti tramite la pagina Facebook o il profilo Twitter del marchio americano. La muscle car, che verrà poi venduta in serie limitata in versione cabrio o coupé, sarà spinta dal poderoso 6.2 V8 da oltre 400 cavalli, con il cambio manuale o automatico.

Ci sono però anche altri dettagli a rendere unica quest'americana purosangue. Oltre la verniciatura verde smeraldo, c’è al posteriore lo spoiler della Camaro ZL1, cerchi in lega da 21 pollici Chrome Dusk e le immancabili strisce che corrono dal cofano al bagagliaio. Gli interni sono completamente neri ed hanno finiture in grigio argentato per l’effetto contrasto, dove spiccano la corta leva del cambio e la grafica da videogame del sistema di infotelematica, controllato dallo schermo al centro della plancia. Un dubbio: accaparrarsi la cabrio o la coupé? Diciamo che chi sceglie la convertibile forse può apprezzare ancora di più il canto del motore, esaltato dal sistema di scarico rivisto aggiornato con tubi di scarico doppi per essere ancora più corposo…

Scegli Versione

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Chevrolet , auto americane


Top