dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 ottobre 2014

L'originale Lotus Esprit S1 di 007 è in vendita

La celebre bond car sommergibile è stata restaurata per la TV ed ora è su eBay per un milione di dollari

L'originale Lotus Esprit S1 di 007 è in vendita
Galleria fotografica - La Lotus Esprit S1 di 007, James BondGalleria fotografica - La Lotus Esprit S1 di 007, James Bond
  • La Lotus Esprit S1 di 007, James Bond - anteprima 1
  • La Lotus Esprit S1 di 007, James Bond - anteprima 2
  • La Lotus Esprit S1 di 007, James Bond - anteprima 3
  • La Lotus Esprit S1 di 007, James Bond - anteprima 4
  • La Lotus Esprit S1 di 007, James Bond - anteprima 5
  • La Lotus Esprit S1 di 007, James Bond - anteprima 6

Chissà se Q ne sarebbe orgoglioso o geloso, d’altronde è uno dei suoi lavori che ha più colpito l’immaginazione dei fan di 007... Stiamo parlando della famosa Lotus Esprit S1 protagonista del decimo capitolo della saga cinematografica dedicata all’agente segreto: “La spia che mi amava” (1977). Ebbene, appena restaurata da Rick Dale durante una puntata speciale di American Restoration (programma in onda su History Channel) è stata messa in vendita su eBay da un concessionario di auto classiche di Las Vegas per un milione di dollari ovvero circa 780.000 euro (al cambio attuale). Immaginiamo l’acquolina che avranno in bocca i facoltosi appassionati disposti a staccare l’assegno per portarsi a casa il celebre feticcio, uno dei tre rimasti in circolazione.

Attenzione però. Sebbene la fantasia corra veloce e l'istinto suggerisca di correre con questa Lotus verso il mare, per premere il bottone e trasformarla in sommergibile, purtroppo non si può fare perché il modello in questione, che è pure l’unico con le ruote retrattili, non può circolare su strada. I soldi, non comprano proprio tutto... Una curiosità: anche il CEO di TeslaElon Musk, ne comprò una originale utilizzata durante le riprese del film con l'intenzione di trasformarla in un vero sommergibile elettrico, ma ancora non si sà come sia andata a finire.

Galleria fotografica - L'Aston Martin DB5 di 007, James BondGalleria fotografica - L'Aston Martin DB5 di 007, James Bond
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1964) - \
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1964) - \
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1964) - \
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1965) - \
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1965) - \
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1965) - \

La Lotus Esprit S1 di 007, James Bond

Nel 1977 l’impiego di una bianca Lotus Esprit S1 da parte di 007 (Roger Moore) ne "La Spia che mi amava" rappresentò un gradito ritorno alle diavolerie di Q, tanto su asfalto quanto sott’acqua...

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Lotus , auto europee


Top