dalla Home

Tuning

pubblicato il 26 marzo 2007

Maybach Brabus: lusso elaborato

Maybach Brabus: lusso elaborato
Galleria fotografica - Maybach BrabusGalleria fotografica - Maybach Brabus
  • Maybach Brabus - anteprima 1
  • Maybach Brabus - anteprima 2
  • Maybach Brabus - anteprima 3
  • Maybach Brabus - anteprima 4
  • Maybach Brabus - anteprima 5
  • Maybach Brabus - anteprima 6

Elaborare una Maybach? Niente di più facile, ma solo se lo chiedete a Brabus. Modificare l'ammiraglia tra le ammiraglie potrebbe sembrare un eccesso davvero inutile, ma a quanto pare il tuner tedesco ha trovato una chiave di interpretazione anche per quest'elegantissima berlina di rappresentanza.

Brabus Maybach è infatti stata creata per stupire, non tanto all'esterno, quanto soprattutto al suo interno. L'abitacolo di questa elitaria vettura è un tripudio di tecnologia immersa in un ambiente impreziosito da radiche, rivestimenti in pelle e alcantara scura. Studiata per offrire due postazioni di lavoro ed intrattenimento oltremisura confortevoli, questa Brabus offre ai suoi occupanti un sistema integrato di comunicazione costituito da computer portatili IBM serie X, una connessione wi-fi più veloce di 1,5 volte rispetto ad una normale linea ISDN, oltre ad un hard-disk da 80 Gigabyte dove salvare i propri dati. Ulteriori periferiche (ad es. stampanti o fotocamere digitali) possono poi essere collegate tramite alla vettura una porta USB integrata nella consolle centrale. Inoltre, dietro gli schienali dei sedili anteriori, sono stati installati due schermi LCD da 15,2 pollici (contro i 9 pollici della versione di serie), abbinati ad un caricatore per 6 DVD.

Minini sono invece gli interventi esterni, sottolineati dal vistoso doppio scarico allungato al posteriore, da un assetto ribassato di 15 mm oltre ai nuovi cerchi da 21 pollici calzanti pneumatici Dunlop da 285/40 all'anteriore e 325/35 al posteriore.

Maybach Brabus è ovviamente esagerata anche sotto il cofano: equipaggiata con il poderoso V12 biturbo, questa vettura è ora capace di erogare ben 640 cv a 5.100 giri/minuto, (contro i 550 cv della versione di serie) oltre ad una coppia massima di 1.026 Nm a soli 1.750 giri/minuto. Grazie a questo potenziale Maybach 57 passa da 0 a 100 km/h in soli 4,9 secondi, con una velocità massima limitata elettronicamente a 300 km/h.

Autore:

Tag: Tuning , Maybach


Top