dalla Home

Test

pubblicato il 23 settembre 2014

Dossier Auto a Metano

Audi A3 g-tron, quando risparmiare è da “ricchi” [VIDEO]

Guidando quest’auto a metano si può spendere (molto) poco in carburante, senza rinunciare a comfort, accessori e piacere di guida

Galleria fotografica - Audi A3 Sportback g-tronGalleria fotografica - Audi A3 Sportback g-tron
  • Audi A3 Sportback g-tron - anteprima 1
  • Audi A3 Sportback g-tron - anteprima 2
  • Audi A3 Sportback g-tron - anteprima 3
  • Audi A3 Sportback g-tron - anteprima 4
  • Audi A3 Sportback g-tron - anteprima 5
  • Audi A3 Sportback g-tron - anteprima 6

“Si stava meglio quando si stava peggio”. Mica vero, se parliamo di auto a gas. Avete presente alle rinunce in termini di prestazioni, equipaggiamenti e personalizzazioni a cui finora le versioni alimentate a metano obbligavano chi le sceglieva, rispetto ai modelli a benzina da cui derivavano? Ecco, ora la musica sembra cambiata: si possono comprare sempre più auto “normali” che vanno a compressed natural gas (CNG), ma che non per questo non possono avere dei cerchi in lega più grandi o il cambio automatico. Una bella svolta, in tal senso, l’ha data di recente il gruppo Volkswagen, perché ha messo in commercio tre modelli con questa filosofia nella categoria delle auto più vendute (e quindi più diffuse) in Europa: quella delle compatte due volumi a 5 porte, le classiche auto da famiglia. Le abbiamo guidate tutte, potete scoprire come vanno guardano le nostre video-prove della Volkswagen Golf TGI e della cugina spagnola Seat Leon TGI. Mancava solo l’Audi A3 Sportback g-tron protagonista di questo test.

E che essendo la più lussuosa e ricca, è anche quella che mette più in evidenza come “sia lecito” voler spendere solo 5 euro (e anche meno, come potete leggere nei nostri test di consumo) per percorrere 100 km, ma non per questo lo si voglia fare rinunciando ad una carrozzeria curata esteticamente, ad un abitacolo ben rifinito o ad un assetto divertente. E anche ad un motore non sacrificato nelle prestazioni, come il 1.4 turbo da 110 CV, che con il cambio automatico doppia-frizione a 7 rapporti di quest’Audi dà il meglio, perché può funzionare sempre nelle condizioni ottimali. Ci sono poi tanti altri dettagli che fanno capire come ormai il metano non sia più da considerare una scelta sacrificata e che i limiti legati alla presenza delle bombole sono meno evidenti. Non vi resta che dare un’occhiata alla nostra video-prova per farvi un'idea più approfondita su come va questa tedesca, mentre sul nostro listino ci sono tutti i prezzi, le dotazioni e gli accessori. Sappiate solo che per un'auto a metano premium come questa A3 si parte da poco più di 25.500 euro.

 

Scheda Versione

Audi A3 Sportback
Nome
A3 Sportback
Anno
2012 - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Test , Audi , metano


Listino Audi A3

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.2 TFSI 110cv Young anteriore benzina 110 1.2 5 € 23.490

LISTINO

1.2 TFSI 110cv Business anteriore benzina 110 1.2 5 € 23.990

LISTINO

1.2 TFSI 110cv Attraction anteriore benzina 110 1.2 5 € 24.800

LISTINO

1.2 TFSI 110cv Admired anteriore benzina 110 1.2 5 € 24.990

LISTINO

1.4 TFSI 125cv Young anteriore benzina 125 1.4 5 € 25.090

LISTINO

1.6 TDI 110cv clean diesel Young anteriore diesel 110 1.6 5 € 25.490

LISTINO

1.4 TFSI 125cv Business anteriore benzina 125 1.4 5 € 25.590

LISTINO

1.2 TFSI 110cv S tronic Young anteriore benzina 110 1.2 5 € 25.690

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top