dalla Home

Test

pubblicato il 13 settembre 2014

Dossier #perchécomprarla

Honda CR-V, perché comprarla... e perché no [VIDEO]

È il SUV più venduto al mondo: ecco i pregi e i difetti di questa giapponese "tuttofare"

Galleria fotografica - Nuova Honda CR-VGalleria fotografica - Nuova Honda CR-V
  • Nuova Honda CR-V - anteprima 1
  • Nuova Honda CR-V - anteprima 2
  • Nuova Honda CR-V - anteprima 3
  • Nuova Honda CR-V - anteprima 4
  • Nuova Honda CR-V - anteprima 5
  • Nuova Honda CR-V - anteprima 6

Tanti motociclisti la chiamano "mamma Honda". Perché, come la mamma, la Casa giapponese è una sicurezza, o almeno questa è la qualità (intesa come mix di affidabilità, tecnologia e prestazioni) che la maggior parte dei clienti sembra riconoscerle. Gli automobilisti, invece (almeno in Italia), non conoscono così bene un Marchio che all'estero è molto apprezzato. La Honda CR-V, per esempio, è il SUV più venduto al mondo. E allora abbiamo deciso di dedicarle questa prova del #perchécomprarla e capire quali sono le sue doti e i suoi limiti.

Pregi e difetti

Silenziosa, spaziosa, con tante soluzioni intelligenti, la CR-V è una perfetta macchina da famiglia, per viaggiare o per il tempo libero, che voi siate degli "sportivi", oppure no. Con il 1.6 turbodiesel a trazione anteriore che abbiamo provato, poi, consuma meno di quanto le dimensioni esterne lascino pensare. Una vera goduria è il cambio manuale, bello "meccanico" nei movimenti della leva e negli innesti. La frizione, d'altro canto, potrebbe essere più leggera, anche se non altera troppo le grandi doti cittadine di questo SUV. Per quel che riguarda gli interni invece, sono ben fatti, ma forse metterebbero meglio in mostra le notevoli finiture di cui sono dotati con un design meno massiccio, forse l'elemento che più di tutti non ha convinto buona parte del mercato, anche per quel che riguarda il design esterno.

Qual è la migliore

La versione da noi provata è quella da scegliere, per equilibrio generale e consumi, ma ciò non toglie che se macinate chilometri o guidate spesso in montagna d'inverno le CR-V con cambio automatico e a trazione integrale siano delle valide alternative, ma il prezzo sale. Le qualità generali di questa Honda le permettono di non temere il confronto con le più dirette concorrenti, soprattutto per quel che riguarda versatilità e consumi, dove la CR-V è un riferimento. Il mercato però in questi hanni ha premiato di più avversarie come Nissan Qashqai, Ford Kuga o Toyota Rav4, ma non significa che ora la CR-V, grazie all'abbinamento col 1.6 diesel, non si possa prendere una sua piccola rivincita.

E come tanti altri modelli: quella della CR-V è la categoria più vivace come numero di vendite, quindi date un'occhiata al nostro Trovauto e al nostro Listino.

Scheda Versione

Honda CR-V
Nome
CR-V
Anno
2012 - F.C.
Tipo
Normale
Segmento
medie
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Test , Honda , guida all'acquisto


Listino Honda CR-V

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.0 Comfort 2WD anteriore benzina 155 2.0 5 € 24.100

LISTINO

1.6 Comfort 2WD anteriore diesel 120 1.6 5 € 25.150

LISTINO

2.0 Elegance 2WD anteriore benzina 155 2.0 5 € 27.050

LISTINO

1.6 Elegance 2.0 2WD anteriore diesel 120 1.6 5 € 27.150

LISTINO

2.2 Comfort 4x4 diesel 150 2.2 5 € 29.750

LISTINO

1.6 Lifestyle 2WD anteriore diesel 120 1.6 5 € 29.800

LISTINO

2.0 Elegance 4x4 benzina 155 2.0 5 € 30.200

LISTINO

2.2 Comfort AT 4x4 diesel 150 2.2 5 € 31.350

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top