dalla Home

Mercato

pubblicato il 12 settembre 2014

Golf GTE, 37.000 euro per 204 CV “elettrici”

L’ibrida pulg-in tedesca costa 2.500 euro in più della GTI a benzina, 2.000 in più della GTD diesel

Golf GTE, 37.000 euro per 204 CV “elettrici”
Galleria fotografica - Volkswagen Golf GTEGalleria fotografica - Volkswagen Golf GTE
  • Volkswagen Golf GTE - anteprima 1
  • Volkswagen Golf GTE - anteprima 2
  • Volkswagen Golf GTE - anteprima 3
  • Volkswagen Golf GTE - anteprima 4
  • Volkswagen Golf GTE - anteprima 5
  • Volkswagen Golf GTE - anteprima 6

Di sigle mitiche, la Volkswagen Golf, è un’esperta. Dopo di lei, le lettere GTI sono diventate sinonimo di sportività, che con la GTD è andata poi a stuzzicare la voglia di concedersi un’auto divertente anche ai più attenti ai consumi. E la Golf GTE ora prova ad aggiungere l’ingrediente delle prestazioni nella ricetta delle macchine ibride, con motori elettrici, batterie e prese di corrente ad affiancare il motore termico, in questo caso a benzina. In questi giorni abbiamo l’abbiamo provata per la prima volta su strada e nel nostro test vi raccontiamo se questo 1.4 TSI elettrificato con 204 CV e cambio doppia frizione DSG a 6 rapporti ha un carattere diverso dalla cugina Audi A3 e-tron (leggendo il nostro articolo potete farvi un’idea di come va). Nel mentre, Volkswagen fa sapere che la sua “ibrida alla spina” avrà un prezzo di listino (indicativo, ancora da confermare) di 37.000 euro, che nel paragone con le già citate GTI e GTD si traduce in un sovrapprezzo di 2.500 e 2.000 euro rispettivamente. La GTE si può ordinare a partire da gennaio 2015, con l’inizio delle vendite fissato per il primo trimestre.

La Volkswagen Golf GTE è disponibile solo con carrozzeria a 5 porte, e nell’equipaggiamentodi serie include: airbag per conducente e passeggero (lato passeggero disattivabile), airbag per la testa per passeggeri anteriori e posteriori, airbag laterali integrati negli schienali dei sedili anteriori, airbag per le ginocchia lato guida, appoggiatesta anteriori ottimizzati contro il colpo di frusta WOKS, ESC con funzione di controsterzo assistita e stabilizzazione del rimorchio, ABS, ASR, EDS, MSR, differenziale autobloccante elettronico XDS, sensore di fatica conducente Fatigue Detection, sistema di frenata anti collisione multipla, predisposizione ISOFIX, indicatore controllo pressione pneumatici, climatizzatore automatico Climatronic, sedili sportivi, gruppi ottici anteriori full LED, gruppi ottici posteriori a LED, luci diurne C-Light a LED, cerchi in lega Serron da 18” e assetto sportivo, cavo per ricarica modo 2 – 2,3 kW/10A, cavo per ricarica modo 3 – 3,6 kW/16A, strumentazione dedicata con indicatore dei flussi di energia, display multifunzione premium a colori, illuminazione Ambient Light di colore blu nei pannelli delle porte, radio Composition Media con schermo a colori da 6,5”, 8 altoparlanti, predisposizione per telefono cellulare con Bluetooth, presa multimediale AUX-IN, SD card e USB.

Scheda Versione

Volkswagen Golf GTE
Nome
Golf GTE
Anno
2014
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
ibrida
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Mercato , Volkswagen , auto ibride


Listino Volkswagen Golf

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.4TSI Plug-In-Hybrid GTE DSG anteriore elettrico 204 1.4 5 € 38.300

LISTINO

 

Top