dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 10 settembre 2014

Opel Viva, l’erede della Agila sta arrivando

Niente collaborazione con Suzuki. Dietro ci sono Corsa ed Adam Rocks, ma anche la nuova Chevrolet Spark

Opel Viva, l’erede della Agila sta arrivando
Galleria fotografica - Nuova Opel AgilaGalleria fotografica - Nuova Opel Agila
  • Nuova Opel Agila - anteprima 1
  • Nuova Opel Agila - anteprima 2
  • Nuova Opel Agila - anteprima 3
  • Nuova Opel Agila - anteprima 4
  • Nuova Opel Agila - anteprima 5
  • Nuova Opel Agila - anteprima 6

Opel Viva. Il nome arriva dal passato, quando dal 1963 al 1979 nello stabilimento di Ellesmere Port, in Inghilterra, si produceva il modello venduto in più di un milione e mezzo di unità. Adesso è tornato ed indica l’erede della Opel Agila. Ma stavolta non ci sarà alcuna collaborazione con Suzuki: il progetto è tutto interno a GM e rappresenta una sorta di evoluzione della nuova Corsa e della Adam Rocks. Non a caso nell’immagine rilasciata dal costruttore ci sono tutte e tre.

Il debutto ufficiale, con tutte le info e le foto, è fissato a giovedì 11 settembre. Intanto le voci dei ben informati fanno notare che il progetto è nato in parallelo con quello di una nuova Spark e Chevrolet si appresta a lasciare l’Europa. Viva potrebbe quindi essere una nuova Chevrolet Spark travestita da Opel. Ma la domanda che più ci preme è: perché presentare adesso il teaser di un’auto che verrà lanciata l’anno prossimo? Restate connessi e scriveremo la risposta.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Opel , auto europee


Top