dalla Home

Curiosità

pubblicato il 9 settembre 2014

car2go, un anno da ricordare

Il primo compleanno del car sharing Daimler è stato festeggiato ieri a Milano

car2go, un anno da ricordare
Galleria fotografica - car2goGalleria fotografica - car2go
  • car2go - anteprima 1
  • car2go - anteprima 2
  • car2go - anteprima 3
  • car2go - anteprima 4
  • car2go - anteprima 5
  • car2go - anteprima 6

Non ci crede neanche smart. Il successo del car sharing car2go in Italia è andato oltre le previsioni e in un anno ha raggiunto risultati superiori a quelli esteri. Il servizio è presente in 27 città, tra Europa e Nord America, e conta più di 850.000 clienti, ma a Milano ci sono 70.000 iscritti e una media di noleggi settimanali che è arrivata a quota 25.000 (a Roma si parla di 60 mila iscritti e 15 mila noleggi e anche a Firenze il servizio sta prendendo piede). L’avresti mai detto? C’è scritto sulle smart bianco-celesi in servizio e che ieri, per il compleanno di car2go, hanno festeggiato offrendo l’iscrizione gratuita e 30 minuti di guida. Chi poi ha partecipato alla campagna #miglioracar2go segnalando un suggerimento per migliorare il servizio ne ha ricevuti 15 in omaggio.

Sul totale degli iscritti, due terzi (66%) dei clienti milanesi è di sesso maschile, mentre un terzo (34%) è di sesso femminile. Considerando, invece, la suddivisione per età, il 15% dei clienti ha tra i 18 e i 25 anni, il 35% tra i 36 e i 49 anni, il 32% ha tra i 26 e i 35 anni e il 18% dei clienti sono over 50. E le previzioni per i prossimi anni sono molto positive. Gli esperti sostengono che il car sharing, che solo un anno fa era considerato di nicchia, raggiungerà i 12 milioni di utenti entro il 2020. Intanto il Comune di Milano, anche in vista di Expo 2015, prepara i bandi per allargare il servizio. Una novità di ottobre prevede invece che tutti i veicoli car2go saranno avvolti da una nuova essenza creata per profumare le auto in servizio.

Autore:

Tag: Curiosità , Smart , milano , car sharing


Top