dalla Home

Eventi

pubblicato il 5 settembre 2014

Incredibili supercar al Salon Privé

Tutte le foto dall’evento inglese con le più belle sportive di oggi e di ieri

Incredibili supercar al Salon Privé
Galleria fotografica - Salon Privé 2014Galleria fotografica - Salon Privé 2014
  • Salon Privé 2014 - anteprima 1
  • Salon Privé 2014 - anteprima 2
  • Salon Privé 2014 - anteprima 3
  • Salon Privé 2014 - anteprima 4
  • Salon Privé 2014 - anteprima 5
  • Salon Privé 2014 - anteprima 6

Immaginate una supercar moderna o del passato e chiudete gli occhi per sognare. Se nel frattempo qualcuno vi avrà portato nel Regno Unito e lasciato sui verdi prati della Syon House dicendovi di aprire gli occhi, ecco che potrete smettere di fantasticare e cominciare a scattare foto a raffica: siete arrivati al Salon Privé (3-5 settembre 2014), il più esclusivo raduno/salone di auto sportive di ieri e di oggi! L’esclusività impone che l’evento si svolga in giorni feriali, che il biglietto giornaliero costi quasi 300 euro e che la varietà di supercar presenti sia tale da fare invidia anche al Goodwood Festival of Speed, ma in scala leggermente ridotta. Nell’edizione di quest’anno del Salon Privé, che trovate raccontata per immagini nella ricca fotogallery allegata, si sono distinte anche alcune anteprime mondiali come la curiosa Morgan SP1 o la Classic Motor Cars "Mark II by Callum", riedizione aggiornata dell’omomima Jaguar degli anni Sessanta.

A dare lustro all’evento londinese si sono presentate alcune delle più interessanti supercar e one-off del momento come la Ferrari F12 TRS, la Lamborghini 5-95 Zagato, la MINI Superleggera Vision e l’inglese Elemental RP1 da 280 CV, oltre alle spettacolari McLaren P1, LaFerrari, Koenigsegg Agera R, Pagani Huayra e Ruf Clubsport CTR3. La ricca rappresentanza di favolose Jaguar D-Type presenti al Salon Privé è giustificata dalle celebrazioni per i 60 anni della sport inglese, come anche lo stuolo di Maserati di vario tipo ed età che festeggiano i 100 anni del marchio del Tridente. Una lunga fila di Ferrari 275 rende omaggio ai 50 anni della splendida coupé di Maranello, acclamate almeno quanto la rarissima Aston Martin DB4 GT Zagato o la Rover TCZ concept del 1967 che riappare in pubblico dopo vent’anni di oblio. L’asta che mette in vendita la "Stradale Collection" include altri capolavori come la Bentley 4½ Litre "Blower" del 1931 e le Ferrari Daytona Spyder, F40 ed F50, mentre fra le rarità all'incanto c'è anche la prima Range Rover del 1969.

Autore:

Tag: Eventi , auto storiche , dall'estero , saloni dell'auto


Top