dalla Home

Live

pubblicato il 4 settembre 2014

Nuova Mazda MX-5, com'è vista dal vivo a Barcellona

Anche da ferma la nuova spider fa battere il cuore per il design e promette un gran divertimento su strada

Nuova Mazda MX-5, com'è vista dal vivo a Barcellona
Galleria fotografica - Mazda MX-5 vista dal vivo a BarcellonaGalleria fotografica - Mazda MX-5 vista dal vivo a Barcellona
  • Mazda MX-5 vista dal vivo a Barcellona - anteprima 1
  • Mazda MX-5 vista dal vivo a Barcellona - anteprima 2
  • Mazda MX-5 vista dal vivo a Barcellona - anteprima 3
  • Mazda MX-5 vista dal vivo a Barcellona - anteprima 4
  • Mazda MX-5 vista dal vivo a Barcellona - anteprima 5
  • Mazda MX-5 vista dal vivo a Barcellona - anteprima 6

"Lunga vita alla roadster"! È questo il motto - o meglio, l'hashtag #longlivetheroadster - che ha caratterizzato l'anteprima mondiale della nuova Mazda MX-5, che per la quarta volta nella sua storia (25 anni) si rinnova, per continuare ad essere la spider più amata al mondo (poco meno di 1 milione di esemplari venduti). Quando "nacque", nel 1989, riuscí a risvegliare la voglia di divertirsi al volante di un'auto, ispirandosi alla filosofia della leggerezza e del design appartenente alle sportive inglesi e italiane del passato.

Questione di peso...

E ora la ricetta sembra di nuovo essere quella giusta: dopo essere cresciuta un po' troppo nelle dimensioni, la MX-5 torna alle origini con un peso inferiore ai 1.000 kg (100 kg in meno del modello attuale) e con un telaio Skyactiv "godurioso", che si fa bastare un motore che dovrebbe essere un 1.5 di cilindrata (affiancato da un 2.0): piccolo, ma in grado di regalare grandi emozioni su strada vista la leggerezza dell'auto. In attesa di guidarla mi sono accontentato di conoscerla dal vivo, all'evento di presentazione stampa appena terminato. Fuori è quasi l'alba: che sia anche un nuovo inizio per le auto sportive?

Spigolosa come non mai!

Parlando di stile, il linguaggio Kodo della nuova icona Mazda veste in modo diverso dal solito una carrozzeria bassa, larga, fatta di alternanze, tra fluidità e spigolosità (a tratti mi sa di Jaguar). I tratti sono più aggressivi dei modelli precedenti, e questa grinta accentra e "comprime" una biposto che del bilanciamento farà una delle sue armi migliori per conquistare gli appassionati della bella guida: motore anteriore, trazione posteriore, distribuzione dei pesi ottimale. Con un assetto che dovrebbe "scivolare" il giusto: le ruote sono solo da 16 pollici, con gomme 195/50 (ancor più piccole della già scodinzolante Toyota GT86). Al resto penserà il cambio manuale, una presenza irrinunciabile su una MX-5, che proprio sulla manovrabilità della sua "leva" si è costruita una fantastica reputazione. E poi c'è lo sterzo, un altro componente su cui ingegneri e collaudatori Mazda sanno il fatto loro.

Aspettando Parigi

Come vi dicevo, si è trattato di un reveal statico, ma non potendola guidare avrei volentieri provato - se la folla di colleghi giornalisti da tutta Europa non si fosse ribellata (ci riproverò al Salone di Parigi) - ad infilarmi nel sedile di guida basso, con il volante verticale e tutt'attorno una plancia che non ha più nulla a che vedere con quella del modello uscente. L'infotainment, in particolare, è quello moderno e funzionale della Mazda 3, utilizzabile tramite rotore, touchscreen e comandi vocali. Non che questo sia l'aspetto più importante per i tantissimi fan della MX-5, una community internazionale che stanotte avrà fatto le ore piccole, come me. E che, come me, non vede l'ora di guidare la nuova sportiva giapponese su una bella strada tutta curve. Oltre che di capire come sarà la cugina italiana (Fiat, Abarth, o Alfa Romeo che sia) sviluppata sulla stessa piattaforma...

Galleria fotografica - Nuova Mazda MX-5 (2015)Galleria fotografica - Nuova Mazda MX-5 (2015)
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 1
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 2
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 3
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 4
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 5
  • Nuova Mazda MX-5 (2015) - anteprima 6

Scheda Versione

Mazda MX-5
Nome
MX-5
Anno
2015
Tipo
Normale
Segmento
sportive
Carrozzeria
Spider
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Live , Mazda , auto giapponesi


Listino Mazda MX-5

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.5L Skyactiv-G 131cv Evolve posteriore benzina 131 1.5 2 € 25.300

LISTINO

1.5L Skyactiv-G 131cv Exceed posteriore benzina 131 1.5 2 € 27.700

LISTINO

2.0L Skyactiv-G 160cv Exceed posteriore benzina 160 2 2 € 28.600

LISTINO

2.0L Skyactiv-G 160cv Sport posteriore benzina 160 2 2 € 29.950

LISTINO

 

Top