dalla Home

Novità

pubblicato il 22 marzo 2007

Mercedes E 200 NGT

Mercedes E 200 NGT
Galleria fotografica - Mercedes Classe EGalleria fotografica - Mercedes Classe E
  • Mercedes Classe E  - anteprima 1
  • Mercedes Classe E  - anteprima 2
  • Mercedes Classe E  - anteprima 3

Il mercato delle auto a doppia alimentazione va espandendosi per via del costo della benzina, delle crescenti restrizioni in materia di emissioni e delle numerose agevolazioni fiscali in vigore in diversi paesi. Di conseguenza un numero sempre più crescente di Case si va attrezzando per offrire sui propri modelli impianti a doppia trazione nativi, in modo da evitare conversioni con impianti after market. Di solito le auto a doppia alimentazione sono le utilitarie, ma Mercedes ha fatto un passo avanti che rompe questo tabù offrendo con la nuova Mercedes E 200 NGT il primo esempio di "ammiraglia ecologica".

Sulla E 200 NGT il motore sovralimentato a 4 cilindri in linea Twinpulse da 1796 cc è stato dotato infatti di un sistema a doppia alimentazione benzina/metano che viene azionato tramite un comando al volante. Questo sistema comanda elettronicamente il passaggio dell'alimentazione dalla benzina Super al metano attivando la commutazione selettivamente per ogni singolo cilindro, così si evitano i sussulti tipici di questo tipo di impianti. Inoltre è previsto che un indicatore sul display centrale informi il guidatore sul livello attuale di riempimento del serbatoio di metano e, se il metano si esaurisce durante la marcia, il sistema commuta automaticamente sul funzionamento a benzina. Appena rifornito il serbatoio del gas, il sistema riseleziona automaticamente il funzionamento a metano.

Ma la novità più interessante è che, stando almeno ai dati dichiarati dalla Casa di Stoccarda, le prestazioni del propulsore in modalità a gas non diminuiscono. La potenza infatti rimarrebbe immutata a 163 cavalli, la coppia a 240 Nm, la velocità massima a 227 Km/h e solo l'accelerazione subirebbe una leggero ritardo nello 0-100 Km/h passando da 10,7 a 10, 8 secondi, che sono praticamente le prestazioni della E 200 Kompressor.

Il carburante è situato in un serbatoio benzina con capacità di 65 litri, mentre con un carico fino a 18 kg di metano si riforniscono le quattro bombole alloggiate nell'alloggiamento della ruota di scorta, nel bagagliaio e dietro la parete del vano posteriore. Ciò assicura una autonomia di circa 1000 km, di cui 300 con la trazione a metano e 700 con la tradizionale propulsione a benzina. 6,1 kg di gas e 9 litri di benzina sono invece i consumi calcolati su una percorrenza di 100 km.

Disponibile nelle tradizionali tre versioni Classic, Elegance ed Avantgarde, la Mercedes E 200 NGT esteriormente è identica alle E 200 tradizionali, fatta eccezione per lo sportello del rifornimento che è più largo perché vi sono alloggiati i bocchettoni dei due carburanti. Arriverà a breve nei concessionari Mercedes-Benz con prezzi per l'Italia ancora da definire.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Novità , Mercedes-Benz


Top