dalla Home

Curiosità

pubblicato il 26 agosto 2014

I campioni firmano una Pirelli da F1 per la partita della Pace

Il pneumatico autografato andrà in beneficenza

I campioni firmano una Pirelli da F1 per la partita della Pace

Gli sportivi famosi firmano autografi dappertutto: fotografie, maglie, caschi e… pneumatici. È questa l’iniziativa di Pirelli per sostenere l’asta benefica della Partita Interreligiosa per la Pace del 1 settembre, voluta da Papa Francesco. Piloti e calciatori metteranno il loro autografo su una gomma di Formula 1. L’amichevole di calcio è organizzata allo stadio Olimpico di Roma assieme alla Fondazione Pupi, alle Scholas Occurentes, che riceveranno i soldi dell’incasso. Oltre che con Pirelli - i cui dipendenti stanno realizzando dei selfie nella campagna social #p4Peace - il mondo dell’auto partecipa all’evento anche con Fiat. Il vicepresidente dell’Inter Javier Zanetti, il calciatore della Roma Juan Iturbe e il capitano della Lazio Cristian Ledesma hanno presentato l’evento a radio Vaticana, mentre toccherà ai tecnici Gerardo “Tata” Martino (nuovo ct della Nazionale Argentina) e Arsene Wenger (allenatore dell'Arsenal) fare le formazioni. Scegliendo fra campioni italiani e stranieri tra cui Pirlo, Messi, Baggio, Zidane e tanti altri, di diverse fedi religiose: buddista, cristiana, ebraica, induista, musulmana, shintoista.

Galleria fotografica - Gomma di F1 Pirelli firmata dai campioni per beneficienzaGalleria fotografica - Gomma di F1 Pirelli firmata dai campioni per beneficienza
  • Gomma di F1 Pirelli firmata dai campioni per beneficienza - anteprima 1
  • Gomma di F1 Pirelli firmata dai campioni per beneficienza - anteprima 2
  • Gomma di F1 Pirelli firmata dai campioni per beneficienza - anteprima 3
  • Gomma di F1 Pirelli firmata dai campioni per beneficienza - anteprima 4
  • Gomma di F1 Pirelli firmata dai campioni per beneficienza - anteprima 5
  • Gomma di F1 Pirelli firmata dai campioni per beneficienza - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , pneumatici , beneficenza


Top