dalla Home

Curiosità

pubblicato il 21 agosto 2014

Ferrari F80 Concept, immaginando l'erede della LaFerrari

Ispirata ad un aereo, è una monoposto da F1 legale per la strada. Il rendering di Adriano Raeli

Ferrari F80 Concept, immaginando l'erede della LaFerrari
Galleria fotografica - Ferrari F80 Concept, rendering Adriano RaeliGalleria fotografica - Ferrari F80 Concept, rendering Adriano Raeli
  • Ferrari F80 Concept, rendering Adriano Raeli - anteprima 1
  • Ferrari F80 Concept, rendering Adriano Raeli - anteprima 2
  • Ferrari F80 Concept, rendering Adriano Raeli - anteprima 3
  • Ferrari F80 Concept, rendering Adriano Raeli - anteprima 4
  • Ferrari F80 Concept, rendering Adriano Raeli - anteprima 5
  • Ferrari F80 Concept, rendering Adriano Raeli - anteprima 6

L’aspetto è quello di un aereo da caccia e sembra pronto a decollare con quelle prese d’aria esagerate e gli alettoni in posizioni di volo. A guardarla bene si vede che è l’evoluzione stilistica de LaFerrari e l'ha immaginata il designer indipendente Adriano Raeli battezzandola F80 Concept. Non è un progetto ufficiale, ovvio, ma quest’auto stradale dalle prestazioni esagerate ha anche un compratore virtuale: Nick Mason, batterista dei Pink Floyd e collezionista di Ferrari.

Sotto il cofano della F80 Concept ci sarebbe un V8 twin-turbo da ben 900 CV supportato da un KERS che ne aggiungerebbe 300. Lo scatto 0-100 km/h dovrebbe quindi avvenire in meno di due secondi e la velocità massima si attesterebbe attorno ai 500 km/h. Difficile tenerla a bada, visto anche il peso: appena 800 kg. Numeri troppo ambiziosi? Per l’immaginazione no, visto che sognando in grande ci si evolve.

Autore:

Tag: Curiosità , Ferrari , car design


Top