dalla Home

Home » Argomenti » Multe e Ricorsi

pubblicato il 20 agosto 2014

Autovelox e Tutor: dove sono regione per regione

Le mappe ed altre informazioni utili ci aiutano ad evitare multe salate e spiacevoli

Autovelox e Tutor: dove sono regione per regione
Galleria fotografica - Autovelox, dove sono regione per regioneGalleria fotografica - Autovelox, dove sono regione per regione
  • Autovelox, dove sono regione per regione - anteprima 1
  • Autovelox, dove sono regione per regione - anteprima 2
  • Autovelox, dove sono regione per regione - anteprima 3
  • Autovelox, dove sono regione per regione - anteprima 4
  • Autovelox, dove sono regione per regione - anteprima 5
  • Autovelox, dove sono regione per regione - anteprima 6

Autovelox e tutor fastidiosi come zanzare, ma sicuramente utili. La loro missione è fondamentale: evitare incidenti e salvare vite. Tuttavia quando si riceve una multa è costoso quanto spiacevole. E allora, oltre a ribadire l’importanza di rispettare sempre i limiti di velocità, cogliamo l’occasione della settimana europea dedicata al controllo, per mostrarvi dove sono collocati questi dispositivi. Attenzione poi alle postazioni mobili, che in questo particolare periodo (ma anche in altri) si aggiungono a quelle fisse. In entrambi i casi la legge impone che gli autovelox siano ben segnalati su strada agli automobilisti, quindi occhi aperti.

Autovelox in autostrada, ma anche in città

A rendere pubbliche le tratte stradali dove sono operativi, giorno per giorno, gli strumenti di controllo della velocità è la stessa Polizia di Stato. L'elenco degli autovelox è aggiornato settimanalmente e nella nostra fotogallery trovate l’elenco, diviso per regione, delle postazioni fisse in autostrada e di quelle fisse sulle strade statali. Come ricorda Autostrade per l'Italia quasi tutti gli incidenti mortali (90%) sono dovuti a comportamenti di guida scorretti e ogni anno la velocità causa più della metà (60%) dei decessi in autostrada. Per questo ribadiamo che bisogna moderare la velocità e rispettare i limiti (massimo 130 km/h in autostrada). Occhio poi agli autovelox in città. A Roma e a Milano si stanno moltiplicando le postazioni di controllo mobili.

Tutor, funziona così

In autostrada un grande contributo alla sicurezza lo continua a dare il Tutor. Questo sistema - introdotto nel 2004, sviluppato da Autostrade per l'Italia e gestito dalla Polizia Stradale - permette di rilevare la velocità media dei veicoli e di procedere al sanzionamento se il limite di velocità è stato infranto. Nel video di seguito si può vedere come funziona in dettaglio.

Attenti a “Vergilius”

Due anni fa, su alcune strade d’Italia, è arrivato Vergilius, il Tutor-autovelox delle strade statali. Frutto della collaborazione tra Anas e Polizia Stradale, rivela in ogni condizione atmosferica la velocità media di tutti i veicoli che percorrono un determinato tratto stradale. E’ attivo su: SS1 Aurelia, nei pressi della Capitale,ai chilometri 11+950, 15+700 e 23+500; SS 7 quarter Domitiana, ai chilometri 44+500 e 54+300; ed SS 309 Romea, ai chilometri 1+680 e 7+080. A luglio 2014 è stato istallato anche sui primi 50 chilometri dell'autostrada A3 Salerno - Reggio Calabria.

Le multe ed i ricorsi

Superare i limiti di velocità di oltre 10 km/h significa pagare 41 euro. Per chi sgarra fino a 40 km/h c’è la multa da 168 euro che toglie anche tre punti della patente. Gli automobilisti che superano il limite di velocità segnalato di oltre 40 km/h (senza superare i 60 km/h) ricevono una sanzione di 527 euro, più la sottrazione di sei punti della patente e la sanzione accessoria della sospensione della patente da uno a tre mesi (da otto a 18 mesi in caso di recidiva entro il biennio). Infine, per il superamento dei limiti di velocità di oltre 60 km/h si pagano 821 euro, si perdono 10 punti patente e niente più licenza di guida da sei a 12 mesi (in caso di recidiva in un biennio è disposta la revoca della patente). Vale ancora la pena correre più del dovuto?

Galleria fotografica - Autovelox e Tutor, dove sono in autostradaGalleria fotografica - Autovelox e Tutor, dove sono in autostrada
  • Autovelox e Tutor, dove sono in autostrada - anteprima 1
  • Autovelox e Tutor, dove sono in autostrada - anteprima 2
  • Autovelox e Tutor, dove sono in autostrada - anteprima 3
  • Autovelox e Tutor, dove sono in autostrada - anteprima 4
  • Autovelox e Tutor, dove sono in autostrada - anteprima 5
  • Autovelox e Tutor, dove sono in autostrada - anteprima 6

Tutor, il video mostra come funziona

La Polizia di Stato spiega in questo video come funziona il Tutor, il dispositivo per il controllo della velocità in autostrada (dove il limite massimo è di 130 km/h).

Autore:

Tag: Attualità , autovelox , viaggiare , autostrade , multe


Top