dalla Home

Retrospettive

pubblicato il 17 agosto 2014

Pebble Beach, un concorso che fa storia

In California non si eleggono solo le auto più belle, ma si fa cultura a quattro ruote

Pebble Beach, un concorso che fa storia
Galleria fotografica - Pebble Beach 2014Galleria fotografica - Pebble Beach 2014
  • Pebble Beach 2014 - anteprima 1
  • Pebble Beach 2014 - anteprima 2
  • Pebble Beach 2014 - anteprima 3
  • Pebble Beach 2014 - anteprima 4
  • Pebble Beach 2014 - anteprima 5
  • Pebble Beach 2014 - anteprima 6

In Italia abbiamo il Concorso d’Eleganza di Villa d’Este, che ogni anno si tiene nella prestigiosa cornice del Lago Lario, più comunemente detto Lago di Como. In America rispondono con il Pebble Beach Concours d'Elegance, direttamente da una delle spiagge più rinomate dell’area di Monterey, in California. Ok, gli scenari sono completamente diversi (non vi diremo nemmeno sotto tortura quale dei due preferiamo), ma le due manifestazioni hanno non pochi punti di contatto, a partire dal fatto che in entrambi i casi le auto sono poco… Mobili e assai statiche. Oggetti da rimirare e lustrare, da scrutare in ogni dettaglio, sotto le più svariate prospettive e luci. Ciò che conta è l’eleganza del design, l’equilibrio delle forme, la capacità di trasmettere emozioni con dei tratti di matita che si tramutano in cofani motore, fanali, paraurti, ma anche volanti, leve del cambio, strumenti e sedili. Insomma, siamo agli antipodi di ciò che accade a Goodwood, che non a caso si chiama Festival of Speed. A tutto ciò, come ogni iniziativa a stelle e strisce che si rispetti, il Pebble Beach Concours d'Elegance ci mette quel tot di spirito umanitario che non guasta mai: ogni partecipante è "invitato" a effettuare una donazione alla Pebble Beach Company Foundation, che supporta più di 75 organizzazioni caritative nella contea di Monterey.

Categorie e regole

La giuria del Pebble Beach Concours d'Elegance ha un obiettivo ben chiaro, quasi una missione: riconoscere le più prestigiose auto del mondo e preservarle nella migliore maniera possibile. Per fare questo, il lavoro dei giudici si concentra prima di tutto sull'originalità delle vetture, poi sulla loro eleganza. I giudici, ovviamente, sono dei massimi esperti della materia e sono supervisionati nel loro arduo compito dal Chief Honorary Judge, Glenn Mounger. Il premio più ambito, la "Champions League" (o il Tour de France, Wembley, il record del mondo dei 100 metri, se preferite) di questo concorso è il titolo di Best of Show at Pebble Beach. Un riconoscimento cui si arriva dopo aver vinto prima di tutto la propria classe di appartenenza e dopo che tutti i "gradi di giudizio" hanno espresso parere unanime. In altre parole, si deve passare l'esame del chairman, del Chief Judge, del Chief Honorary Judge, di ogni Chief Class Judge, di ogni Honorary Judge team leader e di selezionati Class Judges (non abbiamo volutamente tradotto le qualifiche per evitare storture). Ovviamente, oltre al Best of Show sono molti altri i riconoscimenti previsti. Oltre al primo, secondo e terzo posto di categoria ci sono, tra gli altri, premi speciali conferiti da membri della giuria onoraria, quattro diversi premi per stile, design e presentazione, trofei intitolati a persone o istituzioni di ogni genere come Alec Ulmann Trophy, Ansel Adams Awards, Art Center College of Design Award, Enzo Ferrari Trophy, ecc..

Il 2014

Dicevamo delle categorie. Già, perché in California non mettono insieme auto che, l'una con l'altra, c'entrano come i cavoli a merenda. Qui si fanno le cose per bene. Ecco dunque che, come dei chirurghi, le massime autorità del concorso vivisezionano il mondo delle quattro ruote e di anno in anno propongono delle categorie ben precise. L'edizione di quest'anno vedrà le seguenti macro aree: Centenario Maserati, Ruxton, Ferrari 250 Testa Rossa, Fernandez et Darrin Coachwork, Early Steam Cars, Rolls-Royce Phantom Postwar, Streamlined Tatra, 1914 French Grand Prix e Eastern European Motorcycles. Fatte le categorie, per gli aspiranti concorrenti non è finita: se anche si possiede un veicolo che rientra nella competizione, per poter partecipare è preferibile non aver mai partecipato a concorsi simili in precedenza e non aver già "sfilato" a Pebble Beach nei dieci anni precedenti, salvo due condizioni: la prima è che il proprietario sia cambiato, la seconda è che la vettura sia stata nel frattempo restaurata. Insomma, se non si fosse ancora capito, da queste parti tengono molto a far percepire che il Pebble Beach Concours d'Elegance non si vince per caso e che chiunque vi metta piede, anche solo come visitatore - dopo aver speso almeno 275 dollari per il biglietto di ingresso - si deve sentire onorato e privilegiato, quasi in soggezione.

Qualche perla dal passato

Dopo tanta esclusività immaginiamo che vi sia venuta voglia di conoscere qualche vincitrice degli scorsi anni. Eccone qualcuna. 2012: Mercedes-Benz 680S Saoutchik Torpedo del 1928, di Paul e Judy Andrews. 2009: Horch 853 Voll & Ruhrbeck Sport Cabriolet del 1937, di Robert M.Lee. 2008: Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta del 1938, di Jon e Mary Shirley. 2007: Duesenberg SJ Speedster del 1935, di Harry Yeaggy. 1998: Bugatti Type 57SC Corsica Roadster del 1938, di John Mozart. La prima ad aggiudicarsi l'ambitissimo premio, nel 1950, fu invece la Edwards R-26 Special Sport Roadster di Sterling Edwards stesso.

Galleria fotografica - Pebble Beach Concours d'Elegance 2013Galleria fotografica - Pebble Beach Concours d'Elegance 2013
  • Pebble Beach Concours d\'Elegance 2013 - anteprima 1
  • Pebble Beach Concours d\'Elegance 2013 - anteprima 2
  • Pebble Beach Concours d\'Elegance 2013 - anteprima 3
  • Pebble Beach Concours d\'Elegance 2013 - anteprima 4
  • Pebble Beach Concours d\'Elegance 2013 - anteprima 5
  • Pebble Beach Concours d\'Elegance 2013 - anteprima 6
Galleria fotografica - Pebble Beach Concours d’EleganceGalleria fotografica - Pebble Beach Concours d’Elegance
  • Pebble Beach Concours d’Elegance - anteprima 1
  • Pebble Beach Concours d’Elegance - anteprima 2
  • Pebble Beach Concours d’Elegance - anteprima 3
  • Pebble Beach Concours d’Elegance - anteprima 4
  • Pebble Beach Concours d’Elegance - anteprima 5
  • Pebble Beach Concours d’Elegance - anteprima 6
Galleria fotografica - Auto miliorarie a Pebble Beach 2012Galleria fotografica - Auto miliorarie a Pebble Beach 2012
  • Auto miliorarie a Pebble Beach 2012 - anteprima 1
  • Auto miliorarie a Pebble Beach 2012 - anteprima 2
  • Auto miliorarie a Pebble Beach 2012 - anteprima 3
  • Auto miliorarie a Pebble Beach 2012 - anteprima 4
  • Auto miliorarie a Pebble Beach 2012 - anteprima 5
  • Auto miliorarie a Pebble Beach 2012 - anteprima 6
Galleria fotografica - Pebble Beach Concours d’Elegance 2012 - AnteprimaGalleria fotografica - Pebble Beach Concours d’Elegance 2012 - Anteprima
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2012 - Anteprima - anteprima 1
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2012 - Anteprima - anteprima 2
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2012 - Anteprima - anteprima 3
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2012 - Anteprima - anteprima 4
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2012 - Anteprima - anteprima 5
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2012 - Anteprima - anteprima 6
Galleria fotografica - Pebble Beach Concours d’Elegance 2011Galleria fotografica - Pebble Beach Concours d’Elegance 2011
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2011 - anteprima 1
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2011 - anteprima 2
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2011 - anteprima 3
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2011 - anteprima 4
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2011 - anteprima 5
  • Pebble Beach Concours d’Elegance 2011 - anteprima 6
Galleria fotografica - Pebble Beach 2011 Galleria fotografica - Pebble Beach 2011
  • Pebble Beach 2011  - anteprima 1
  • Pebble Beach 2011  - anteprima 2
  • Pebble Beach 2011  - anteprima 3
  • Pebble Beach 2011  - anteprima 4
  • Pebble Beach 2011  - anteprima 5
  • Pebble Beach 2011  - anteprima 6
Galleria fotografica - Ferrari a Pebble BeachGalleria fotografica - Ferrari a Pebble Beach
  • Ferrari a Pebble Beach - anteprima 1
  • Ferrari a Pebble Beach - anteprima 2
  • Ferrari a Pebble Beach - anteprima 3
  • Ferrari a Pebble Beach - anteprima 4
  • Ferrari a Pebble Beach - anteprima 5
  • Ferrari a Pebble Beach - anteprima 6

Autore:

Tag: Retrospettive , auto storiche , concorsi


Top