dalla Home

Novità

pubblicato il 7 agosto 2014

Aston Martin Vanquish e Rapide S MY 2015

Prestazioni migliori, consumi più bassi, cambio automatico a 8 marce Touchtronic III e novità per tinte e allestimenti

Aston Martin Vanquish e Rapide S MY 2015
Galleria fotografica - Aston Martin Rapide S MY15Galleria fotografica - Aston Martin Rapide S MY15
  • Aston Martin Rapide S MY15 - anteprima 1
  • Aston Martin Rapide S MY15 - anteprima 2
  • Aston Martin Rapide S MY15 - anteprima 3
  • Aston Martin Rapide S MY15 - anteprima 4
  • Aston Martin Rapide S MY15 - anteprima 5
  • Aston Martin Rapide S MY15 - anteprima 6

Aston Martin prosegue con l’aggiornamento della gamma e dopo aver presentato la Vantage V8 GT sia in versione coupé che roadster, annuncia le Model Year 2015, la Vanquish GT e la Rapide S. Tra le principali novità il cambio automatico a 8 marce Touchtronic III (di ZF) su entrambe le vetture, potenza e velocità massima aumentate e consumi ed emissioni ridotte. Presenti anche piccoli cambiamenti stilistici e novità per tinte e allestimenti.

Riduzione dei consumi con più potenza

Il brand di lusso britannico si è concentrato sugli aspetti tecnici per le MY15. Tra le novità principali delle due sportive inglesi spicca il nuovo cambio automatico a 8 marce Touchtronic III che debutta su entrambe le vetture e permette consumi ridotti e performance migliori. Sviluppato con ZF, questa tecnologia permette di ridurre le emissioni di CO2 del 10% con consumi dichiarati di 298 g/km per la Vanquish e 300 g/km per la Rapide S. Inoltre per entrambe le vetture è stato ottenuto un miglioramento delle prestazioni grazie all’aumento della potenza: la sportiva due porte è dotata di 560 CV mentre la lussuosa quattro porte inglese arriva a 576 CV. Questo permette alla Rapide S uno 0-100 in 3,8 secondi, mentre la Vanquish scatta in 4,2 secondi riducendo il tempo di 4,4 secondi della versione precedente, con velocità massime di oltre 200 km/h. Le due premium, con guida "Drive" e "Drive Sport", sono dotate di comandi sul volante e hanno in aggiunta il Bosch Engine Management System.

Tinte e cerchi a dieci razze per un look più aggressivo

I cambiamenti estetici non sono moltissimi: a risaltare sono i cerchi in lega forgiati a dieci razze di nuovo disegno. La Casa inglese aumenta anche la gamma di colori che include i nuovi blue-black Dark Knight e rosa Fandango per entrambi i modelli. Per la prima volta è disponibile anche il Diavolo Red che era prima esclusivo della V12 Zagato. Nell’abitacolo, per la Rapide S, sono disponibili anche i sedili in Sahara Tan e Vibrant Red, oltre ad opzioni alternative con sedili in Alcantara e materiali premium.

Galleria fotografica - Aston Martin Vanquish GT MY15Galleria fotografica - Aston Martin Vanquish GT MY15
  • Aston Martin Vanquish GT MY15 - anteprima 1
  • Aston Martin Vanquish GT MY15 - anteprima 2
  • Aston Martin Vanquish GT MY15 - anteprima 3
  • Aston Martin Vanquish GT MY15 - anteprima 4
  • Aston Martin Vanquish GT MY15 - anteprima 5
  • Aston Martin Vanquish GT MY15 - anteprima 6

Scheda Versione

Aston Martin Vanquish
Nome
Vanquish
Anno
2012
Tipo
Extralusso
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Novità , Aston Martin , auto inglesi


Listino Aston Martin Vanquish

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
6.0 Coupé Touchtronic III posteriore benzina 576 5.9 2 € 267.708

LISTINO

6.0 Coupé Touchtronic III Carbon Black posteriore benzina 576 5.9 2 € 278.856

LISTINO

6.0 Coupé Touchtronic III Carbon White posteriore benzina 576 5.9 2 € 278.856

LISTINO

 

Top