dalla Home

Curiosità

pubblicato il 30 luglio 2014

Gruppo Volkswagen: possibile ritorno al nome Auto Union

Nuove voci ipotizzano l'utilizzo dello storico nome per raccogliere i marchi del gruppo tedesco

Gruppo Volkswagen: possibile ritorno al nome Auto Union
Galleria fotografica - Auto Union, immagini storicheGalleria fotografica - Auto Union, immagini storiche
  • Auto Union, immagini storiche - anteprima 1
  • Auto Union, immagini storiche - anteprima 2
  • Auto Union, immagini storiche - anteprima 3
  • Auto Union, immagini storiche - anteprima 4
  • Auto Union, immagini storiche - anteprima 5
  • Auto Union, immagini storiche - anteprima 6

Non più "Volkswagen Group" ma "Auto Union". Si tratta di un rumor che gira da moltissimo tempo negli ambienti automobilistici, e che finora non ha avuto conferme; ultimamente nuove fonti non ufficiali dall'Australia tornano a far parlare della suggestiva ipotesi. I marchi appartenenti all'attuale gruppo Volkswagen sono numerosi, e probabilmente destinati a crescere ancora: ricordiamo Audi, Lamborghini, Bentley, Bugatti, Porsche, Ducati, Seat, Skoda, Italdesign, oltre naturalmente a Volkswagen e alle divisioni dei veicoli commerciali come MAN e Scania, e ad altri marchi posseduti ma non utilizzati. Concettualmente, l'ipotesi di unire tutti i marchi sotto il nome Auto Union avrebbe un senso, anche per la tradizione storica: Auto Union venne creata nel 1932 unendo le case automobilistiche Audi, DKW, Horch e Wanderer in un unico maxi-gruppo, per controbattere l'altra storica rivale tedesca, Daimler Benz.

Dopo lo stop dovuto alla seconda guerra mondiale, il marchio fu ripreso per la costruzione delle piccole DKW a due tempi, e nel 1958 proprio Daimler Benz acquistò l'87% della società. Il nome fu poi venduto a Volkswagen nel 1964, che l'anno successivo riprese il celebre marchio dei quattro anelli per la realizzazione della prima Audi di nuova generazione; il resto è storia attuale. L'utilizzo del nome Auto Union sarebbe un parallelo con Daimler Benz, nome del gruppo che produce veicoli con i marchi Mercedes-Benz, smart, Fuso e Freightliner; il nome Volkswagen rimarrebbe quindi legato soltanto alle automobili di quel singolo marchio. La notizia è per il momento solo un rumor, e come tale va considerato; anzi, le fonti Audi non sembrano essere troppo d'accordo, dal momento che il nome Auto Union è strettamente correlato all'attività storica del marchio Audi, specialmente nelle competizioni prima della guerra.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità


Top