dalla Home

Mercato

pubblicato il 10 luglio 2014

Bertone Stile è fallita

La storica azienda italiana di design non ha trovato un compratore

Bertone Stile è fallita
Galleria fotografica - I 100 anni di BertoneGalleria fotografica - I 100 anni di Bertone
  • 1965 - Fiat 850 Spider - anteprima 1
  • 1928 - Ansaldo 6BS - anteprima 2
  • 1968 - Lamborghini Miura Roadster - anteprima 3
  • 1921 - Fiat 501 Sport Siluro Corsa - anteprima 4
  • 2012 - Bertone Nuccio - anteprima 5
  • 1957 - Alfa Romeo Giulietta SS - anteprima 6

Ormai c'è la sentenza: il Tribunale di Torino ha dichiarato il fallimento della Bertone Stile. La storica azienda italiana di design guidata da Lilli Bertone (la Carrozzeria è stata ceduta al gruppo Fiat) chiude i battenti. Filiberto Ferrari Loranzi, commercialista di Torino, è stato nominato curatore fallimentare. A perdere il lavoro sono circa cento lavoratori, tra designer e progettisti, di Caprie, nella provincia torinese. La crisi era nell'aria già da parecchio tempo, ma si sperava in un salvataggio.

Pochi mesi fa una fonte anonima interna all'azienda aveva riferito all'inglese Telegraph che erano in corso delle trattative con degli investitori stranieri, fra cui anche uno dalla Turchia, che avevano avanzato delle proposte. Evidentemente l'accordo non è stato trovato ed ora la salvezza di questo pezzo di storia italiana sembra troppo lontana. Nata nel 1912 a Torino, la Bertone sarà per sempre ricordata per capolavori come la Lamborghini Miura, Alfa Romeo Giulietta Sprint o Lancia Stratos.

Autore:

Tag: Mercato , car design


Top