dalla Home

Curiosità

pubblicato il 10 luglio 2014

All'asta la "vera" Aston Martin di James Bond

La DB 2/4 Mk I Vantage ha gadget simili a quelli delle auto di 007 ed ha ispirato Ian Fleming

All'asta la "vera" Aston Martin di James Bond
Galleria fotografica - L'Aston Martin DB5 di 007, James BondGalleria fotografica - L'Aston Martin DB5 di 007, James Bond
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1964) - \
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1964) - \
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1964) - \
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1965) - \
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1965) - \
  • L\'Aston Martin DB5 di 007, James Bond	(1965) - \

Dalla realtà alla letteratura e poi al cinema. La spia 007, James Bond, come tutti i grandi personaggi di fantasia ha un legame con la vita del suo autore, in questo caso con quella di Ian Fleming. Lo scrittore inglese fu anche giornalista e militare durante la Seconda Guerra mondiale ed ebbe per capo Lord Swinton, amico e confidente di Winston Churchill. Lord Swinton era nel Security Service ovvero il Military Intelligence, Sezione 5 (MI5 è l'agenzia per la sicurezza e il controspionaggio del Regno Unito) e suo figlio, Phillip Ingram Cunliffe-Lister, possedeva una Aston Martin DB 2/4 Mk I Vantage i cui gadget sono simili a quelli delle auto di James Bond.

Quest'esemplare unico, numero di telaio LML-819, va ora all'asta a Woodstock ed il suo prezzo finale dovrebbe arrivare a cifre stellari visto che è uno dei pochissimi legami tra la realtà ed il racconto su 007. La Aston del 1954 era spesso parcheggiata vicino casa di Ian Fleming e lo scrittore la conosceva molto bene. Sapeva che il suo paraurti era rinforzato, che i sedili avevano delle ricetrasmittenti integrate, che a bordo c'era un Halda Speed Pilot (un primitivo computer di bordo)... Da qui gli venne l'idea per l'auto di Bond in Goldfinger, mentre trasformò la dimora del suo vicino nell'immaginaria casa di Sir Hugo Drax, il cattivo in "Moonraker - Operazione spazio".

Autore:

Tag: Curiosità , Aston Martin , cinema , auto storiche


Top