dalla Home

Curiosità

pubblicato il 4 luglio 2014

Dodge festeggia 100 anni di passione

Dalla Daytona alle concept car di oggi, le muscle car che fanno impazzire gli appassionati si sono radunate per l'anniversario

Dodge festeggia 100 anni di passione
Galleria fotografica - Dodge compie cent'anniGalleria fotografica - Dodge compie cent'anni
  • Dodge compie cent\'anni - anteprima 1
  • Dodge compie cent\'anni - anteprima 2
  • Dodge compie cent\'anni - anteprima 3
  • Dodge compie cent\'anni - anteprima 4
  • Dodge compie cent\'anni - anteprima 5
  • Dodge compie cent\'anni - anteprima 6

Dodge compie cento anni. Dopo gli eccezionali festeggiamenti del 50esimo compleanno di Ford ed il centenario di Maserati, anche il marchio americano spegne cento candeline e lo fa alla grande. Prima ha presentato le serie speciali Dodge Charger e Challenger 100th Anniversary Edition, poi ha riunito le concept cars degli ultimi vent'anni ed i modelli più celebri del suo passato. Viper, Sidewinder e Demon le immancabili. Sotto gli occhi degli appassionati hanno sfilato vecchie glorie che sono state più volte coprotagoniste in film come Fast and Furious o RoboCop.

Tutto cominciò nel 1914, quando i fratelli Dodge crearono la Dodge Brothers Motor Vehicle Company e nello stesso anno produssero la prima vettura, la 30-35, una torpedo 5 posti con motore 4 cilindri da 35 CV. Certamente niente a che vedere con la Dodge Challenger SRT8, la muscle car con V8 da 470 CV. Eppure modelli come la Shelby GLHS (1986), la Shelby Charger (1985) o la Dodge Daytona (1984) hanno ancora il loro fascino per gli appassionati del marchio, che fa parte del Gruppo Chrysler dal 1928.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Dodge , auto americane , anniversari


Top