dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 luglio 2014

Italiani, popolo di automobilisti

Sette persone su dieci si spostano in macchina almeno una volta al giorno

Italiani, popolo di automobilisti

Italiani, "popolo di eroi, di santi, di poeti, di artisti, di navigatori, di colonizzatori, di trasmigratori". Lo disse Mussolini nel 1935 ed oggi ci aggiungiamo: "Popolo di automobilisti". Siamo i più legati alle quattro ruote d'Europa. Stando ai dati Isfort elaborati dall'Osservatorio sulla Mobilità Sostenibile Airp, sette italiani su dieci usano la macchina ogni giorno, anche per brevi tragitti. Siamo sopra la media europea. In Francia lo fanno sei su dieci, in Germania e Regno Unito cinque e in Spagna quattro. Dietro il primato italiano ci sono molte ragioni, tra cui il fatto che per moltissimi tragitti urbani ed extraurbani non ci sono alternative all'auto. Il nostro sistema di trasporto pubblico non è particolarmente efficiente, tanto che il 43% della popolazione non lo usa mai contro una media europea del 29%. C'è da dire però che si tratta anche di mentalità. Forse noi italiani dovremmo staccarci un po' dal possesso esclusivo dell'auto, a cui spesso si tiene troppo.

Autore:

Tag: Curiosità , sondaggi


Top