dalla Home

Curiosità

pubblicato il 1 luglio 2014

Dossier Goodwood Festival of Speed 2014

Memorabile Ferrari al Goodwood Festival of Speed

Dalla storica 357-Plus a LaFerrari verde di Jamiroquai c'era di tutto, anche piloti come Raikkonen

Memorabile Ferrari al Goodwood Festival of Speed
Galleria fotografica - Ferrari al Goodwood Festival of Speed 2014Galleria fotografica - Ferrari al Goodwood Festival of Speed 2014
  • Ferrari al Goodwood Festival of Speed 2014 - anteprima 1
  • Ferrari al Goodwood Festival of Speed 2014 - anteprima 2
  • Ferrari al Goodwood Festival of Speed 2014 - anteprima 3
  • Ferrari al Goodwood Festival of Speed 2014 - anteprima 4
  • Ferrari al Goodwood Festival of Speed 2014 - anteprima 5
  • Ferrari al Goodwood Festival of Speed 2014 - anteprima 6

Ferrari classiche e moderne hanno incantato gli spettatori del Festival of Speed a Goodwood. Oltre al debutto in UK della California T e della 458 Speciale, c'è stata per la prima volta la presentazione in Gran Bretagna de LaFerrari F12 TRS, una barchetta unica al mondo che condivide la meccanica con la F12berlinetta (740 CV), ma ha un motore a vista, è senza tetto e replica numerosi dettagli in stile Sport Anni '50. Un'altra protagonista che rimarrà nella storia di questa edizione è la Ferrari 357-Plus del 1954 che è stata battuta all'asta da Bonhams per 10.753.500 sterline, ovvero quasi 13,42 milioni di euro al cambio attuale. Un prezzo stellare che si deve al suo valore. Stiamo parlando di una Ferrari molto rara, che può vantare un glorioso passato sportivo e che è arrivata fino a noi in condizioni ottime. E' un capolavoro che porta anche la firma di Aurelio Lampredi, il famoso progettista di motori che ha lavorato del il Cavallino Rampante, ma anche per Fiat e Abarth. Suo è il V12 di 4,9 litri che eroga 330 CV e spinge la Ferrari 357-Plus oltre i 280 km/h.

E poi a Goodwood non sono mancati i VIP. Anzi, c'è stata una vera e propria parata di testimonial Ferrari: da Kimi Raikkonen, pilota ufficiale della Scuderia, a John Surtees. Entrambi hanno dato al pubblico una dimostrazione delle proprie capacità e in pista è intervenuto anche Pedro de la Rosa che si è "esibito" con una F60 Formula 1 del 2009. Ma la star più ammirata del Festival è stata un'altra... Tutti hanno guardato con invidia e curiosità LaFerrari verde di Jay Kay, cantante dei Jamiroquai. Qualcuno l'ha paragonata alla famosa rana televisiva Kermit del Muppet Show, ma a noi piacerebbe piuttosto averla in garage!

Autore:

Tag: Curiosità , Ferrari , auto italiane , goodwood


Top