dalla Home

Novità

pubblicato il 27 giugno 2014

Dossier Goodwood Festival of Speed 2014

Ford Focus ST restyling, ora anche diesel

Cinque porte o SW, la 2.0 EcoBoost da 250 CV è affiancata dalla 2.0 TDCi 185 CV. In vendita dall’autunno

Ford Focus ST restyling, ora anche diesel
Galleria fotografica - Ford Focus ST restylingGalleria fotografica - Ford Focus ST restyling
  • Ford Focus ST restyling - anteprima 1
  • Ford Focus ST restyling - anteprima 2
  • Ford Focus ST restyling - anteprima 3
  • Ford Focus ST restyling - anteprima 4
  • Ford Focus ST restyling - anteprima 5
  • Ford Focus ST restyling - anteprima 6

La Ford Focus ST si aggiorna nella forma e nella sostanza riprendendo alcune delle modifiche estetiche apportate alla Focus restyling e accentuando ulteriormente le proprie doti di sportiva agile e compatta, sempre con 2.0 EcoBoost da 250 CV sotto il cofano. Mostrata per la prima volta al pubblico durante il Goodwood Festival of Speed 2014, la Ford Focus ST restyling si riconosce soprattutto per il frontale modificato nelle prese d’aria, nella forma dei fari e nelle nervature sul cofano motore, mentre sotto la pelle ci sono nuovi controlli dell’assetto, il sistema start/stop che riduce le emissioni di CO2, interni con sedili Recaro, infotainment evoluto e soprattutto un’inedita versione diesel con il 2.0 TDCi da 185 CV.

CERCHI DA 19” E NUOVO COLORE “STEALTH”
Da fuori la Ford Focus ST restyling, disponibile sia con carrozzeria due volumi 5 porte che station wagon, mostra un’aggressività ancora superiore rispetto alla precedente ST, grazie all’assetto ribassato, alle ruote da 19” opzionali, al cofano ridisegnato e ai fari sottili che si sposano con le immancabili minigonne laterali, il grande spoiler sul lunotto, la finitura nera dei fari e del paraurti posteriore e i due terminali di scarico esagonali e centrali. Per la prima volta la Ford Focus ST è disponibile in due nuovi colori di carrozzeria Stealth (grigio scuro) e Deep Impact Blue che si aggiungono alla gamma Tangerine Scream, Frozen White, Panther Black e Race Red. Nell’abitacolo della nuova Focus ST ritroviamo i tre strumenti supplementari in plancia (pressione turbo, temperatura e pressione olio), assieme al volante appiattito, parti in alluminio su leva del cambio, maniglie porta e pedaliera. I rivestimenti interni vanno dal tessuto nell’allestimento ST1 alla pelle parziale sull’ST2 fino alla pelle totale nera dell’ST3.

BENZINA O DIESEL, FATE VOI
La versione più estrema della Ford Focus ST restyling è quella dotata del noto motore 2.0 EcoBoost benzina con 250 CV e 260 Nm che spinge la sportiva dell’Ovale blu a 248 km/h la fa accelerare da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi con un consumo medio ridotto a 6,8 l/100 km grazie anche al sistema start/stop. Per la prima volta è possibile scegliere anche una versione sportiva a gasolio, la Ford Focus ST diesel che monta il 2.0 TDCi da 185 CV e 400 Nm. Questa inedita ST diesel scatta da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi, arriva a 217 km/h e consuma nel ciclo combinato 4,4 l/100 km. Un’importante modifica è quella relativa all’assetto, con sospensioni sportive dotate di molle e ammortizzatori più rigidi, barre antirollio, servosterzo specifico e controllo della stabilità ricalibrato per le prestazioni della ST. Tutta nuova è la funzione “Electronic Transitional Stability” che regola l’assetto della vettura durante i rapidi cambi di direzione, mentre il controllo elettronico del Torque Vectoring è stato ottimizzato per la trazione e la stabilità in curva. Per tutte le nuove ST il cambio è il manuale 6 marce con leva a corsa corta.

ARRIVA IL SYNC2
Fra le nuove tecnologie adottate dalla Ford Focus ST restyling si segnala in particolare il sistema di connettività SYNC2 con display touch da 8” e controlli vocali per navigatore, impianto audio, telefono e climatizzazione. Per la prima volta è possibile dotare la Focus ST di fari Bi-Xenon adattivi e di sistema di allerta in retromarcia per i veicoli in arrivo. L’Active City Stop, il sistema di frenata automatica di emergenza è stato migliorato per funzionare fino ai 50 km/h, mentre il Lane Keeping Aid è dotato di sterzata automatica in caso di abbandono corsia. La Ford Focus ST restyling sarà ordinabile a partire dal prossimo autunno ed un prezzo non ancora annunciato e sarà nelle concessionarie europee a inizio 2015.

Scheda Versione

Ford Focus ST 5 porte
Nome
Focus ST 5 porte
Anno
2014
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Ford , auto americane , goodwood


Listino Ford Focus

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
ST3 2.0 Ecoboost 250cv anteriore benzina 250 2 5 € 33.000

LISTINO

ST3 2.0 TDCi 185cv anteriore diesel 185 2 5 € 34.000

LISTINO

ST3 2.0 TDCi 185cv Pwshift anteriore diesel 185 2 5 € 36.250

LISTINO

 

Top