dalla Home

Test

pubblicato il 26 giugno 2014

Mercedes S Coupé, fantascienza a quattro ruote

Ha telecamere e sensori ovunque, Swarovski nei fari e in curva piega come una moto

Mercedes S Coupé, fantascienza a quattro ruote
Galleria fotografica - Nuova Mercedes Classe S CoupéGalleria fotografica - Nuova Mercedes Classe S Coupé
  • Nuova Mercedes Classe S Coupé - anteprima 1
  • Nuova Mercedes Classe S Coupé - anteprima 2
  • Nuova Mercedes Classe S Coupé - anteprima 3
  • Nuova Mercedes Classe S Coupé - anteprima 4
  • Nuova Mercedes Classe S Coupé - anteprima 5
  • Nuova Mercedes Classe S Coupé - anteprima 6

Nasce sulla base della Classe S, quella che gli uomini della Mercedes (forse in conflitto di interessi?) hanno definito la “migliore auto del mondo”. Rispetto alla S rinuncia a due porte, a qualche cm di lunghezza e, soprattutto, vira con decisione verso un look dinamico, una tecnologia ancora più spinta e un lusso che sfiora l'ostentazione; anzi, la oltrepassa di slancio, nel listino degli optional che sembra essere stato pensato da un eccentrico oligarca russo del gas o da un petroliere arabo in ansia da affermazione sociale. Ma la S Coupé è molto più che lusso fine a se stesso. È tecnologia che (quasi) tutto vede e prevede e, addirittura, è in grado di inclinare il corpo vettura verso il centro della curva per massimizzare il dinamismo e minimizzare il disagio dei passeggeri. La domanda a questo punto è: quanto margine c'è per il piacere di guida? Siamo venuti in Toscana, sulle colline fra Pisa e Firenze, proprio per scoprirlo.

UN GIGANTE TUTTO MUSCOLI
Come tutte le cose, la S Coupé potrà piacere o meno, ma una cosa è certa: l'accusa di anonimato mai nessuno gliela muoverà. Bassa (141 cm), larga (190) e lunghissima (503), fra le ruote anteriori e quelle posteriori avrebbe posto in abbondanza per far parcheggiare una Smart: il passo misura la bellezza di 295 cm, contro i 270 totali della Fortwo. Misure ciclopiche dissimulate da lamiere scolpite e lavorate come ormai la Mercedes è solita fare. Il cofano motore, tanto per dirne una, è solcato dalla bellezza di cinque nervature longitudinali; altrettante sono le inclinazioni della carrozzeria nella fiancata, mentre il posteriore si caratterizza per i fari orizzontali, una soluzione stilistica che verrà utilizzata sempre più spesso sulle Mercedes future (anche se a me, a dirla tutta, la coda della S Coupé ricorda un po' quella della Laguna Coupé). E poi lui, il muso, che se si opta per l’Intelligent Light System con luci a led può essere impreziosito da proiettori tempestati di Swarovski (3.416 euro): 47 cristalli ciascuno, di cui 17, rettangolari, costituiscono le luci diurne con design a fiaccola, e i restanti 30 cristalli tondi compongono l’indicatore di direzione.

HI-TECH E LUSSO
Display in alta definizione, pelle, tetto con particelle fotosensibili, legno... C'è di tutto, a bordo dell'ammiraglia delle coupé con la Stella, ma andiamo con ordine. Come sulla S berlina, la strumentazione è composta da un unico pannello TFT, completamente personalizzabile nei colori e nelle informazioni fornite, in modo da offrire a ciascuno la leggibilità ideale. Quanto alla pelle, nel listino degli optional c'è l'imbarazzo della scelta dal punto di vista dei colori e da quello della lavorazione; la certezza è che in ogni caso la qualità è sopraffina. Capitolo tetto: anche questa non è una novità, dato che ha debuttato sulla SLK. In pratica, il tetto Panorama (di serie e dotato di una superficie di circa 1,32 m2) consente, alla pressione di un tasto, di rendere la trasparenza chiara o scura, per un effetto cabrio o coupé a scelta, oltre che per variare la protezione dal calore e dai raggi solari. Comodissime le quattro poltrone: fatti i conti con qualche inevitabile contorsione per prendere posto dietro, la due porte tedesca accoglie e coccola tutti con estrema cura, morbidezza e abbondanza di centimetri in ogni direzione.

UN NUOVO CONCETTO DI COMFORT
Sembra quasi un'ossessione per la comodità, quella che ha ispirato gli ingegneri telaisti della Classe S Coupé: per alzare un'asticella già elevatissima, al già noto Magic Body Control hanno aggiunto il controllo dell'inclinazione in curva. Una diavoleria che sarà disponibile solo da settembre (ma gli ordini aprono il 14 luglio) sulle versioni a trazione posteriore. Di cosa si tratta? In pratica, l'MBC con controllo dell'inclinazione fa curvare la Classe S Coupé come un motociclista, piegandola cioè verso il punto di corda della curva. Tecnicamente, la soluzione si basa sui quattro montanti degli ammortizzatori dotati di cilindri idraulici, che variano il precarico di ciascuna molla in base alla direzione della strada. In questo modo, la S Coupé si inclina verso il centro della curva, non solo annullando il rollio, ma generandone uno di “effetto contrario”. Una “magia” che si compie in un battito di ciglio e in misura proporzionata al raggio di curva e alla velocità di marcia. Il merito di tanta rapidità di azione sta nella telecamera stereoscopica che legge la strada con un anticipo di 15 metri e nel sensore di accelerazione laterale. Al volante, il Magic Body Control con controllo dell'inclinazione non mi restituisce un feeling immediato: inizialmente mi ritrovo infatti a sterzare troppo, visto che il “rialzo” fornito dalle sospensioni esterne fa da amplificatore della sterzata, con la conseguenza che ho la sensazione che la S Coupé cada, quasi, in curva. Ma è questione di pochi km: fatta l'abitudine, apprezzo il fatto che il corpo sia sottoposto a minori forze di accelerazione e che il semplice stare a bordo, su una strada ricca di curve, sia ancor meno faticoso che sulla Classe S Coupé priva di questo dispositivo. La due porte di Stoccarda, lo avrete capito, nasce per coccolare. Inutile dunque spingerla oltre un certo limite in curva: il rollio è una presenza costante anche quando le sospensioni sono settate su Sport e il cambio non ne vuole sapere di passare in modo rapido da un rapporto all'altro. Tutto è studiato e messo a punto per andare sul velluto e nella due porte tedesca si ha la piacevole sensazione di viaggiare come immersi in una bolla, in cui rumori e vibrazioni non sono ammessi e solo il sommesso ronfare del V8 diventa un minaccioso avvertimento di ciò di cui è capace quando lo si provoca con il piede destro: accelerazioni esplosive da 1.000 a 6.000 giri e riprese prontissime.

LISTINO PROIBITIVO
Quella che costa meno costa 131.370 euro: si tratta della S500 Coupé 4Matic Premium. La cifra sale a 142.960 euro per la S500 4Matic Maximum e a 155.930 euro per la S500 4Matic Edition 1. Da nababbi, come di consueto sulle ammiraglie Mercedes, le possibilità di scelta in tema di optional. Si va dal coperchio in carbonio per il vano motore della versione AMG (uno sfizietto da 1.842 euro) alla guida gastronomica (122). Non mancano 12 tipi di cerchi in lega, né il sintonizzatore TV (1.318). Amanti della musica in altissima qualità? La Burmester ha messo a punto un impianto specifico Surround 3D High-End con 23 altoparlanti per la modica cifra di 7.686 euro e se oltre alle orecchie volete deliziare anche il naso, con soli 451 euro potrete avere la profumazione dell'abitacolo. L'occhio dell'esteta troverà invece appagamento negli inserti in carbonio e nero Pianoforte (4.282 euro), mentre tutti potrebbero un giorno evitare un incidente grazie al sistema di visione notturna che visualizza eventuali ostacoli sulla propria strada anche al buio (2.489). Il listino è ancor lunghissimo, ma ci fermiamo qui. Non prima di avervi detto che il top di gamma, la S63 Coupé AMG, tocca i 192.990 in versione di lancio Edition 1.

Scheda Versione

Mercedes-Benz Classe S Coupé
Nome
Classe S Coupé
Anno
2014
Tipo
Premium
Segmento
lusso
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Adriano Tosi

Tag: Test , Mercedes-Benz , auto europee


Listino Mercedes-Benz Classe S

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
SEC 400 4matic Premium 4x4 benzina 367 3 4 € 101.239

LISTINO

SEC 400 4matic Maximum 4x4 benzina 367 3 4 € 116.056

LISTINO

SEC 500 Premium posteriore benzina 455 4.7 4 € 132.719

LISTINO

SEC 500 4matic Premium 4x4 benzina 455 4.7 4 € 136.619

LISTINO

SEC 500 Maximum posteriore benzina 455 4.7 4 € 144.486

LISTINO

SEC 500 4matic Maximum 4x4 benzina 455 4.7 4 € 148.386

LISTINO

SEC 500 Edition 1 4x4 benzina 455 4.7 2 € 154.646

LISTINO

SEC 500 4MATIC Edition 1 4x4 benzina 455 4.7 2 € 158.550

LISTINO

 

Top