dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 2 luglio 2007

Cadillac BLS Wagon

Debutta a novembre la prima station wagon della storia Cadillac

Cadillac BLS Wagon
Galleria fotografica - Cadillac BLS WagonGalleria fotografica - Cadillac BLS Wagon
  • Cadillac BLS Wagon - anteprima 1
  • Cadillac BLS Wagon - anteprima 2
  • Cadillac BLS Wagon - anteprima 3
  • Cadillac BLS Wagon - anteprima 4
  • Cadillac BLS Wagon - anteprima 5

Al prossimo Salone dell'auto di Francoforte la famiglia BLS si allargherà ufficialmente con la nuova arrivata Wagon, che verrà presentata in anteprima mondiale assoluta. Il Marchio americano, pur di fare breccia nei cuori degli automobilisti del Vecchio Continente, ha infatti progettato per la prima volta nei suoi 104 anni di storia una vera station wagon.

Il nuovo modello andrà ad affiancare la BLS berlina, completandone la gamma che è stata lanciata in Europa solo a fine 2006. Le forme tipicamente spigolose della produzione recente Cadillac, non sono state stravolte e l'unica peculiarità estetica degna di nota riguarda appunto il portellone posteriore, realizzato riproponendo il tema trapezoidale dello scudo anteriore tipico dello stemma Cadillac. La dimensioni della Wagon, rispetto alla berlina, crescono in lunghezza di circa 3 cm (per un totale di 4716 mm), mentre le rimanenti misure rimango invariate. Buona risulta la capacità di carico, che in configurazione standard è di 419 litri, mentre a sedili posteriori abbattuti si arriva fino a 1.285 litri di capienza.

Tra i propulsori disponibili al lancio troviamo l'inedito quattro cilindri turbodiesel di 1.9 litri da 180 cavalli con filtro antiparticolato, un' interessante unità sviluppata in collaborazione con Fiat che, recentemente, ha debuttato sulla nuova Saab 9-3. Sul fronte dei motori a benzina, l'offerta è costituita da due 4 cilindri turbo di 2.0 litri con potenze di 175 e 210 cavalli, mentre al top di gamma si trova un V6 turbo di 2.8 litri con variatore di fase alle camme di aspirazione, in grado di erogare 255 cavalli. Per tutte le versioni, la trasmissione può essere manuale a sei rapporti o automatica, a cinque o sei rapporti, con modalità sequenziale e comandi al volante.

Anche sulla BLS familiare troviamo interni sobri e curati, con il volante in pelle a tre razze e un originale orologio analogico al centro della plancia. La Cadillac BLS Wagon è equipaggiata, inoltre, con un sistema di comunicazione e di intrattenimento sviluppato dalla Bose, che include il modulo di navigazione DVD con tecnologia touch-screen e connessione vivavoce Bluetooth, con pulsanti di controllo inseriti nel volante.

Attesa negli showroom europei a partire dal prossimo novembre, la nuova Cadillac BLS Wagon debutterà con tre diversi allestimenti: Business, Elegance e Sport. L'equipaggiamento per l'entry-level della gamma comprende cerchi in lega da 16 pollici, ESP, computer di bordo, immobilizer, climatizzatore e cruise-control. Sulla Elegance, in più, troviamo cerchi in lega da 17 pollici, sensore pioggia, climatizzatore bi-zona ed inserti in radica. Salla più completa Sport, invece, per valorizzare ulteriormente le doti dinamiche della vettura, oltre a cerchi in lega da 18 pollici, sono state modificare le sospensioni, MacPherson all'anteriore e a quattro bracci al posteriore. Il resto dell'equipaggiamento è invece composto da fari allo xeno e inserti in alluminio.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Cadillac


Top