dalla Home

Mercato

pubblicato il 13 giugno 2014

Nuovo record di vendite per Maserati

A maggio +632% e l'Italia si conferma il primo mercato del Tridente. Merito anche del diesel

Nuovo record di vendite per Maserati

Maserati va controcorrente. A maggio in Italia sono state immatricolate meno auto dell'anno scorso (-3,8%), ma il marchio del Tridente ne ha consegnate 112 ovvero il 600% in più rispetto al 2013, quando ne aveva immatricolate appena 16. Proprio l'Italia si è confermato il primo mercato della Casa modenese che ha ottenuto buoni risultati anche nel Regno Unito, in Germania, Francia, Svizzera e Paesi Bassi. Complessivamente la crescita in Europa è stata del 391%, con 2.326 Maserati immatricolate nell’arco dei primi cinque mesi dell'anno (578 in Italia; +632%). In parte questa performance è da attribuire all'arrivo nei listini del motore diesel, disponibile per la prima volta sia per la nuova Quattroporte sia per la Ghibli.

Galleria fotografica - Nuova Maserati Ghibli 3.0 V6 dieselGalleria fotografica - Nuova Maserati Ghibli 3.0 V6 diesel
  • Nuova Maserati Ghibli 3.0 V6 diesel - anteprima 1
  • Nuova Maserati Ghibli 3.0 V6 diesel - anteprima 2
  • Nuova Maserati Ghibli 3.0 V6 diesel - anteprima 3
  • Nuova Maserati Ghibli 3.0 V6 diesel - anteprima 4
  • Nuova Maserati Ghibli 3.0 V6 diesel - anteprima 5
  • Nuova Maserati Ghibli 3.0 V6 diesel - anteprima 6
Galleria fotografica - Nuova Maserati QuattroporteGalleria fotografica - Nuova Maserati Quattroporte
  • Nuova Maserati Quattroporte - anteprima 1
  • Nuova Maserati Quattroporte - anteprima 2
  • Nuova Maserati Quattroporte - anteprima 3
  • Nuova Maserati Quattroporte - anteprima 4
  • Nuova Maserati Quattroporte - anteprima 5
  • Nuova Maserati Quattroporte - anteprima 6

Maserati Ghibli Diesel, la prova del V6 da 275 CV

La nuova berlina sportiva modenese conquista per stile e sensazioni di guida. E il diesel da 275 CV ha pure una bella voce

Autore:

Tag: Mercato , Maserati , immatricolazioni


Top