dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 23 maggio 2014

Skoda CitiJet, progetto emozionale

E' stata messa a punto da 16 giovani apprendisti della Scuola Professionale di Skoda Auto

Skoda CitiJet, progetto emozionale
Galleria fotografica - Skoda CitiJetGalleria fotografica - Skoda CitiJet
  • Skoda CitiJet - anteprima 1
  • Skoda CitiJet - anteprima 2
  • Skoda CitiJet - anteprima 3
  • Skoda CitiJet - anteprima 4
  • Skoda CitiJet - anteprima 5
  • Skoda CitiJet - anteprima 6

Skoda Citigo si trasforma e con l'entusiasmo della giovinezza diventa Skoda CitiJet. In vista del Worthersee Tour 2014, il raduno che prende il nome dal lago austriaco dove si danno ogni anno appuntamento gli appassionati dei marchi di Wolfsburg (dal 28 al 31 maggio), sedici giovani apprendisti della Scuola Professionale di Skoda Auto hanno elaborato questo studio nato dal progetto Skoda Aprendiz Car. "È fantastico vedere come i nostri giovani designer si siano impegnati e appassionati a questo progetto", ha detto Bohdan Wojnar, responsabile Risorse Umane e membro del Comitato di Direzione Skoda. Esteticamente la CitiJet si distingue subito per le rifiniture metalliche in blu ed ha molti dettagli che la rendono sportivissima: ha grandi ruote con cerchi da 16 pollici e un generoso alettone posteriore fatto a mano.

I tubi di scarico sono doppi, come a suggerire grandi prestazioni, però sotto il cofano c'è sempre il 1.0 MPI da 75 CV... Altri elementi particolari si trovano a bordo, dove l'allestimento di base è quello della Skoda Citigo Sport e sono state utilizzate particolari tappezzerie in doppia tonalità. Elemento distintivo della CitiJet è l'impianto stereo da 300 wat e l'illuminazione a LED che è tipica delle elaborazioni. La show car debutta al raduno in Austria insieme ad altre proposte di stile del Gruppo tedesco: Volkswagen GTI Roadster Vision Gran Turismo, Seat Ibiza Cupster ed Audi A3 Clubsport Quattro.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Skoda , car design


Top