dalla Home

Mercato

pubblicato il 22 maggio 2014

Dossier FCA, piano industriale 2018

Marchionne: "Non comprate la Fiat 500e"

A Washington l'ad ribadisce la non convenienza economica delle emissioni zero

Marchionne: "Non comprate la Fiat 500e"
Galleria fotografica - Fiat 500eGalleria fotografica - Fiat 500e
  • Fiat 500e - anteprima 1
  • Fiat 500e - anteprima 2
  • Fiat 500e - anteprima 3
  • Fiat 500e - anteprima 4
  • Fiat 500e - anteprima 5
  • Fiat 500e - anteprima 6

Le auto elettriche le facciamo, "sono ottime, ma mi auguro che nessuno di voi compri una Fiat 500 elettrica". Sergio Marchionne, ad del Gruppo Fiat, ha detto questo ai giornalisti che erano a Washington per il convegno organizzato dalla Brookings Institution per celebrare il quinto anniversario del salvataggio di General Motors e Chrysler da parte del governo americano. Da anni Marchionne si dice scettico sullo sviluppo (economico) di questa tecnologia e la 500 elettrica, lo ricordiamo, è attualmente in vendita solo in California. Non ci sono dati sulle consegne, né ufficiali né indiscreti, e l'unico numero associato a quest'auto è 14mila ovvero i dollari che Marchionne sostiene di perdere per ogni vettura prodotta. Nel 2011 disse che erano 10mila e, cifra più cifra meno, è ancora convinto che non sia un buon investimento. "Per adesso nessuno guadagna con l’elettrico, salvo la Tesla che fa solo quello - ha detto -. L'ibrido, invece, ha un futuro più chiaro, entro il 2025 coprirà almeno metà del mercato".

Stando però al piano industriale 2018, le uniche ibride del Gruppo saranno le Chrysler che arriveranno nel 2016 e 2017: le prime saranno le versioni ibride plug-in della monovolume Chrysler Town & Country di sesta generazione e poi arriverà un nuovo grande crossover. Tornando ad oggi, a chi gli ha chiesto come stanno andando le vendite della 500 a benzina, Marchionne ha risposto: "Portare sul mercato USA una city car a basso consumo era una condizione posta per approvare il salvataggio di Chrysler. Abbiamo accettato altrimenti il piano non sarebbe partito, ma la 500 è un’icona, un simbolo, non potrà mai essere un'auto di massa, almeno negli States". E' una logica che segue la sua convinzione che ormai la nazionalità delle aziende non conta più. "Conta solo quella dei marchi. La Ferrari, ad esempio, non può che essere italiana. Una Ferrari fatta in Cina non è una Ferrari", dice. Le #emozionimadeinitaly quindi contano...

Scheda Versione

Fiat 500
Nome
500
Anno
2007 (restyling del 2014) - F.C.
Tipo
Premium
Segmento
citycar
Carrozzeria
2 volumi
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Mercato , Fiat , auto elettrica


Listino Fiat 500

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.2 69cv Color Therapy anteriore benzina 69 1.2 4 € 13.010

LISTINO

1.2 69cv Pop Star anteriore benzina 69 1.2 4 € 13.300

LISTINO

1.2 69cv Pop anteriore benzina 69 1.2 4 € 13.500

LISTINO

0.9 TwinAir Turbo 85cv Color Therapy anteriore benzina 85 0.9 4 € 14.310

LISTINO

0.9 TwinAir Turbo 85cv Pop Star anteriore benzina 85 0.9 4 € 14.600

LISTINO

0.9 TwinAir Turbo 85cv Pop anteriore benzina 85 0.9 4 € 14.800

LISTINO

1.2 69cv EasyPower Pop Star anteriore GPL 69 1.2 4 € 14.800

LISTINO

1.2 69cv EasyPower Pop anteriore GPL 69 1.2 4 € 15.000

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top