dalla Home

Novità

pubblicato il 21 maggio 2014

Nuova Mercedes Classe C Station Wagon, è cresciuta e si vede

La familiare della Stella è ancora più spaziosa e raffinata, grazie alla riduzione di peso e ai motori ibridi

Nuova Mercedes Classe C Station Wagon, è cresciuta e si vede
Galleria fotografica - Mercedes C300 BlueTEC Hybrid Station WagonGalleria fotografica - Mercedes C300 BlueTEC Hybrid Station Wagon
  • Mercedes C300 BlueTEC Hybrid Station Wagon - anteprima 1
  • Mercedes C300 BlueTEC Hybrid Station Wagon - anteprima 2
  • Mercedes C300 BlueTEC Hybrid Station Wagon - anteprima 3
  • Mercedes C300 BlueTEC Hybrid Station Wagon - anteprima 4
  • Mercedes C300 BlueTEC Hybrid Station Wagon - anteprima 5
  • Mercedes C300 BlueTEC Hybrid Station Wagon - anteprima 6

La nuova Mercedes Classe C Station Wagon è diventata più grande e capiente di prima e con una lunghezza di 4.702 mm, un passo di 2.840 mm e un bagagliaio da 1.510 litri ha ormai quasi raggiunto le dimensioni di una Classe E Station Wagon di venti anni fa. La crescita nelle misure esterne è accompagnata da una maggiore disponibilità di spazio a bordo, soprattutto per i passeggeri posteriori che hanno a disposizione 45 mm in più per le ginocchia. Per mantenere la versatilità che i clienti chiedono dalla Mercedes Classe C Station Wagon sono stati adottati dei sedili posteriori divisibili e ribaltabili (anche elettricamente) in tre parti 40:20:40 al posto dei 60:40 della serie precedente. Oltre al portellone ad apertura elettrica la nuova familiare media della Stella può essere dotata di “Hands-free access”, ovvero del comando attivabile con un piede sotto il paraurti.

TORNANO LE ROTONDITA’
Nonostante la lunghezza e la larghezza cresciute rispettivamente di 96 e 40 mm la nuova Mercedes Classe C Station Wagon mantiene uno stile piuttosto sobrio e apparentemente compatto, sfruttando tutte le innovazioni del design apportate dalla Classe C berlina. Il frontale ripropone infatti le linee arrotondate della nuova berlina W205, con grande calandra cromata a listelli o stella centrale e fari raccordati; lo stesso lavoro di smussatura è stato applicato alla coda, dove la linea dei fianchi e del tetto si collega fluidamente al portellone che ingloba porta targa, parte delle luci posteriori e un lungo fregio cromato. Dentro si ritrova la plancia ultra moderna e il raffinato arredamento della sorella Classe C, oltre alle finiture di pregio che rendono esclusivi i due modelli medi della Casa tedesca.

BENZINA, DIESEL E DUE IBRIDE
Grazie all’utilizzo dell’alluminio esteso fino al 49% e un peso ridotto di 65 kg rispetto alla familiare precedente la nuova Classe C Station Wagon promette consumi ridotti di oltre il 20%. Il merito va anche ai motori Euro 6 con funzione start/stop, in particolare ai BlueTEC a gasolio che utilizzano il catalizzatore SCR e hanno un range di potenza che va dai 116 ai 204 CV. Sulla Mercedes C300 BlueTEC Hybrid Station Wagon si uniscono invece il quattro cilindri diesel da 204 CV e il motore elettrico da 27 CV che messi assieme producono un consumo combinato di 3,8 l/100 km. La gamma a benzina è invece composta dai quattro e sei cilindri BlueDIRECT con potenze da 156 a 333 CV. Nei prossimi mesi arriverà anche l’inedita Mercedes C350 Hybrid Station Wagon con il quattro cilindri a benzina da 211 CV + elettrico 68 CV e sistema plug-in per la ricarica dalla presa elettrica.

ANCHE CON SOSPENSIONI PNEUMATICHE
La nuova Mercedes Classe C Station Wagon è anche la prima vettura del segmento a poter disporre di sospensioni pneumatiche Airmatic autolivellanti in alternativa a quelle tradizionali di serie. Fra gli equipaggiamenti di maggior pregio ci sono anche il touchpad sulla console centrale davanti al bracciolo, l’head-up display per visualizzare velocità, limiti e indicazioni del navigatore e la selezione dei programmi di guida a scelta fra Comfort, ECO, Sport, Sport+ e "Individual". Non mancano poi sulla Station Wagon il freno di stazionamento elettrico, l’opzione delle quattro ruote motrici 4MATIC, lo sterzo elettromeccanico Direct-Steer e una lunga lista di ausili alla guida “Intelligent Drive” di tutto rispetto. Nella dotazione di serie ci sono infatti l’Attention Assist che rileva la stanchezza del guidatore e il Collision Prevention Assist Plus per la frenata d’emergenza automatica fino a 105 km/h (200 km/h con il Distronic Plus), mentre opzionali sono l’Active Lane Keeping Assist che riporta la vettura in carreggiata in caso di abbandono involontario di corsia, il riconoscimento dei segnali stradali, i fari abbaglianti automatici e il parcheggio automatizzato. L’infotainment di bordo gode del Comand Online e di tutte le sue funzionalità legate alla navigazione Google, la connessione di smartphone e navigazione internet.

Galleria fotografica - Mercedes Classe C Station WagonGalleria fotografica - Mercedes Classe C Station Wagon
  • Mercedes Classe C Station Wagon - anteprima 1
  • Mercedes Classe C Station Wagon - anteprima 2
  • Mercedes Classe C Station Wagon - anteprima 3
  • Mercedes Classe C Station Wagon - anteprima 4
  • Mercedes Classe C Station Wagon - anteprima 5
  • Mercedes Classe C Station Wagon - anteprima 6

Scheda Versione

Mercedes-Benz Classe C Station Wagon
Nome
Classe C Station Wagon
Anno
2014
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
Wagon
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Mercedes-Benz , auto europee


Listino Mercedes-Benz Classe C

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
C180 d Executive posteriore diesel 116 1.6 5 € 37.256

LISTINO

C180 Executive posteriore benzina 156 1.6 5 € 38.388

LISTINO

C180 d Sport posteriore diesel 116 1.6 5 € 39.587

LISTINO

C200 d Executive posteriore diesel 136 1.6 5 € 39.685

LISTINO

C180 d Executive Automatic posteriore diesel 116 1.6 5 € 39.818

LISTINO

180 d Sport Plus posteriore diesel 116 1.6 5 € 39.871

LISTINO

C180 d Business Automatic posteriore diesel 116 1.6 5 € 40.508

LISTINO

C180 Sport posteriore benzina 156 1.6 5 € 40.719

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top