dalla Home

Test

pubblicato il 21 maggio 2014

Alfa Romeo 4C, Maserati MC Stradale, Abarth 595: l'Italia che emoziona [VIDEO]

Il nostro Paese deve ancora puntare sull'automobile? Noi vi diciamo la nostra con la prova speciale #emozionimadeinitaly

Galleria fotografica - AlfaRomeo, Maserati, Abarth, emozioni Made in ItalyGalleria fotografica - AlfaRomeo, Maserati, Abarth, emozioni Made in Italy
  • AlfaRomeo, Maserati, Abarth, emozioni Made in Italy - anteprima 1
  • AlfaRomeo, Maserati, Abarth, emozioni Made in Italy - anteprima 2
  • AlfaRomeo, Maserati, Abarth, emozioni Made in Italy - anteprima 3
  • AlfaRomeo, Maserati, Abarth, emozioni Made in Italy - anteprima 4
  • AlfaRomeo, Maserati, Abarth, emozioni Made in Italy - anteprima 5
  • AlfaRomeo, Maserati, Abarth, emozioni Made in Italy - anteprima 6

Made in Italy. Queste tre parole le sentiamo tutti i giorni da chi parla di artigianato, moda, qualità del cibo o delle bellezze paesaggistiche che abbiamo in Italia. Noi però ci siamo chiesti perchè quest’espressione carica di positività e sinonimo di eccellenza si utilizzi raramente quando si fa riferimento alle automobili. Il fatto che con la globalizzazione - non solo nel nostro Paese - le auto possano essere costruite fuori dai confini d’origine dei rispettivi marchi non è una motivazione sufficiente. E allora con questa prova vogliamo dire a chi ha perso la consapevolezza che in Italia sappiamo fare anche delle belle auto, che vale la pena cambiare approccio, ritrovando quella sana dose di orgoglio patriottico che rende forti - automobilisticamente parlando - altri Paesi. Avete già intravisto il trio di macchine che abbiamo selezionato e guidato: la GranTurismo MC Stradale, il modello più sportivo di Maserati, marchio che ha iniziato il rilancio del gruppo Fiat nel mondo; la 4C, l’essenza di quanto dovrebbe essere affascinante un’Alfa Romeo; la 500, un’icona dell’automobilismo oltre che la Fiat più amata un po’ ovunque, ancor di più nella sua variante “cattiva” firmata da Abarth. Nel video mancano altre eccellenze tricolore come Ferrari, Lamborghini, Pagani. Per noi sono sottointese e le immaginiamo comunque sfrecciare sulle strade che abbiamo scelto nel cuore dell’Italia, ai piedi del Gran Sasso. Dunque guardate la prova e fateci sapere quanto le auto italiane sono ancora nel "vostro" di cuore (e quale preferite) commentando questo articolo oppure le nostre pagine Facebook e Twitter usando l'hashtag #emozionimadeinitaly.

Non avete ancora fatto play sul video? Allora vi diamo un breve assaggio scritto di cosa si prova guidando queste tre sportive. Poi però vi raccomandiamo di vederle in movimento…

ABARTH 595 50° ANNIVERSARIO
Sotto il vestito (o meglio, la tuta) che celebra i 50 anni del modello, i tecnici dello Scorpione hanno dato il meglio per far venir voglia a chi sta dietro il volante di cercare una curva. E poi un'altra e un'altra ancora, per buttarsi dentro come se non ci fosse un domani. Frenando all'ultimo, scalando marcia con la leva sinistra sul volante, riaccelerando con il suono dello scarico a quattro terminali Record Monza che vibra nelle ossa. I cavalli sono 180, i chili circa 1.000. Aggiungete proporzioni quasi quadrate - data la lunghezza di 3 metri e 66 e la larghezza di 1,63 - e freni Brembo da strizzare che è un piacere: starete seduti troppo in alto, è vero, ma su un misto stretto di montagna come quello della prova sono pochi quelli che si divertiranno di più su un'altra auto.

ALFA ROMEO 4C
Magari ci sarà qualcuno che andrà più veloce e vi si farà sotto, come l'Alfista innamorato della nuova coupé con telaio in fibra di carbonio e 240 CV di potenza. Ma la facilità nel prendere velocità di questa "rossa" è praticamente quella di una macchina da corsa. Con la targa. Potrà sembrarvi una frase fatta, ma il set up è davvero quasi da pista. Il bilanciamento dell'assetto (tutto il grip dietro, massima stabilità e sterzo senza servo pronto ma non lineare), la leggerezza (poco più di 900 kg) e quindi l'inusuale facilità nel raggiungere alte velocità fra una curva e l'altra sono solo alcuni degli aspetti che rendono la 4C un missile terra-terra da guidare precisi, puliti, esaltandosi per dei freni che fanno fare i miracoli quando bisogna staccare e iniziare l'inserimento. Non cercate però il sovrasterzo della vita, perché - almeno sull'asciutto - l'Alfa a trazione posteriore attesa da 30 anni farà di tutto per rimanere efficace, precisa, rapida.

MASERATI GRANTURISMO MC STRADALE
Quando si parla di musica i gusti sono molto diversi. Ma trovare qualcuno a cui non piaccia la colonna sonora di un motore Maserati è come cercare un ago in un pagliaio. I 460 CV del V8 aspirato sono "rampanti", nel senso che il DNA è quello delle Rosse di Maranello, ma con una personalità unica, tipica del Tridente. Questione di orecchio, sì, ma anche di vista, perché il design della carrozzeria ha un raro equilibrio, raffinato e aggressivo, nonostante il passare degli anni. E il fascino di un tempo si respira anche dentro, con le enormi leve al volante del cambio robotizzato vecchia maniera, singola frizione e non dual clutch, che nella modalità più rabbiosa fa sognare di essere dei piloti, tanto è estremo. Anche quando si torna alla realtà pensando alle dimensioni da "divora continenti" di questa GT, da gestire sul guidato. Con il tocco finale delle "scarpe" scelte per il nostro test #emozionimadeinitaly, un esempio della migliore tradizione calzaturiera italiana, ovviamente: le Pirelli PZero.

I NOSTRI GRAZIE
Concludiamo con un ringraziamento ai partner tecnici che hanno supportato questa prova speciale e in particolare a Pirelli e Bosch. Senza dimenticare la spettacolare location teatro della nostre immagini, ovvero Santo Stefano di Sessanio, in Abruzzo.

[Fotografo: Gianni Mazzotta]

Galleria fotografica - Maserati MC Stradale #emozionimadeinitalyGalleria fotografica - Maserati MC Stradale #emozionimadeinitaly
  • Maserati MC Stradale #emozionimadeinitaly - anteprima 1
  • Maserati MC Stradale #emozionimadeinitaly - anteprima 2
  • Maserati MC Stradale #emozionimadeinitaly - anteprima 3
  • Maserati MC Stradale #emozionimadeinitaly - anteprima 4
  • Maserati MC Stradale #emozionimadeinitaly - anteprima 5
  • Maserati MC Stradale #emozionimadeinitaly - anteprima 6
Galleria fotografica - Abarth 595 Anniversario #emozionimadeinitalyGalleria fotografica - Abarth 595 Anniversario #emozionimadeinitaly
  • Abarth 595 Anniversario #emozionimadeinitaly - anteprima 1
  • Abarth 595 Anniversario #emozionimadeinitaly - anteprima 2
  • Abarth 595 Anniversario #emozionimadeinitaly - anteprima 3
  • Abarth 595 Anniversario #emozionimadeinitaly - anteprima 4
  • Abarth 595 Anniversario #emozionimadeinitaly - anteprima 5
  • Abarth 595 Anniversario #emozionimadeinitaly - anteprima 6
Galleria fotografica - Alfa Romeo 4C #emozionimadeinitalyGalleria fotografica - Alfa Romeo 4C #emozionimadeinitaly
  • Alfa Romeo 4C #emozionimadeinitaly - anteprima 1
  • Alfa Romeo 4C #emozionimadeinitaly - anteprima 2
  • Alfa Romeo 4C #emozionimadeinitaly - anteprima 3
  • Alfa Romeo 4C #emozionimadeinitaly - anteprima 4
  • Alfa Romeo 4C #emozionimadeinitaly - anteprima 5
  • Alfa Romeo 4C #emozionimadeinitaly - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Test , auto italiane


Top