dalla Home

Home » Argomenti » Prezzi benzina

pubblicato il 13 maggio 2014

Dossier EXPO Milano 2015

Expo 2015: a pagare i danni sono gli automobilisti

In arrivo nuove accise su carburanti e riscaldamento. Come se non bastasse nel 2015 ne pioveranno altre

Expo 2015: a pagare i danni sono gli automobilisti

L'Expo di Milano si farà, la nuova Tangentopoli comincia ad incassare le sue prime confessioni e a pagare, con gli euro, sono subito gli automobilisti. La grande macchina organizzativa dell'Esposizione Universale di Milano 2015 non si può fermare e i lavori sono indietro, servono soldi e, mentre si aspetta di capire chi sono i colpevoli e quale sarà la pena da scontare, il governo fa subito cassa e preleva dalle tasche dei contribuenti i milioni che servono a correre. Gianluca Rossi, parlamentare del Pd, ha presentato un emendamento che aumenta le accise "sui prodotti energetici usati come carburanti ovvero come combustibili per riscaldamento per usi civili". In pratica fare rifornimento dal distributore costerà sempre di più anche perché appena un giorno prima, mercoledì scorso, il senatore Massimo Caleo del Pd aveva presentato un altro emendamento che aumenta le accise sui carburanti per finanziarie la riqualificazione energetica delle case ex popolari. Parliamo di 5 milioni nel 2015 e nel 2016 e di 15 milioni nel 2017.

La prima a commentare la notizia è stata l'Unione petrolifera che in una nota ha scritto: "Al di là dell'entità lascia stupiti per la pervicacia con cui si continua a coprire ogni tipo di spesa aumentando le tasse sui carburanti, senza tener conto degli effetti che una simile politica ha sul potere di spesa delle famiglie, su un settore già profondamente in crisi e con indubbi effetti recessivi". Nessun commento è invece arrivato fino adesso dalle associazioni dei consumatori. E non c'è da star tranquilli, per noi italiani - che già paghiamo le accise più alte al mondo per i carburanti - stiamo per essere bersagliati ancora e ancora. E' già noto che a settembre, se la spending review di Carlo Cottarelli avrà fallito si preleveranno i milioni mancanti tramite le accise e sempre quest'anno una clausola di salvaguardia sulla prima rata IMU potrebbe portare nuovi aumenti per 661 milioni.

Autore:

Tag: Attualità , carburanti alternativi , carburanti , expo


Top