dalla Home

Attualità

pubblicato il 13 maggio 2014

Fiat Multipla a metano vince l'Ecorally San Marino-Città del Vaticano

Alla Peugeot 3008 ibrida il Premio Città di Milano

Fiat Multipla a metano vince l'Ecorally San Marino-Città del Vaticano
Galleria fotografica - Ecorally San Marino-Città del VaticanoGalleria fotografica - Ecorally San Marino-Città del Vaticano
  • Ecorally San Marino-Città del Vaticano - anteprima 1
  • Ecorally San Marino-Città del Vaticano - anteprima 2
  • Ecorally San Marino-Città del Vaticano - anteprima 3
  • Ecorally San Marino-Città del Vaticano - anteprima 4
  • Ecorally San Marino-Città del Vaticano - anteprima 5
  • Ecorally San Marino-Città del Vaticano - anteprima 6

La nona edizione dell’Ecorally San Marino-Città del Vaticano 2014 è stata vinta da Massimo Zanasi e Giuseppe Scalora su Fiat Multipla a metano. La competizione, come ogni anno, ha avuto inizio sabato a San Marino per concludersi domenica mattina con l’arrivo a San Pietro e la partecipazione al Regina Coeli di Papa Francesco. Ad Ilaria Salzano e Andrea Brambilla, a bordo della Peugeot 3008 ibrida, è andato il Premio Città di Milano del Milano Auto Show come equipaggio più giovane, dopo un percorso di 521 Km suddiviso in due tappe, con cinque prove segrete e rilevamento del tempo.

Alla gara internazionale, regolamentata dalla F.I.A. ed inserita nel calendario Coppa FIA Energie Alternative, lo ricordiamo, potevano partecipare tutte le auto regolarmente immatricolate e omologate per la circolazione su strada con alimentazione GPL, metano, biometano, biocombustibile, elettrico, ma anche ibride e a idrogeno. A chiudere il corteo di quest'anno nei pressi della Capitale è stato un mezzo pesante: un IVECO Stralis a metano. Tra gli equipaggi erano presenti anche squadre che gareggiavano al sesto Ecorally Press, realizzato in collaborazione con Assogasliquidi-Federchimica e Consorzio Ecogas.

Autore: Redazione

Tag: Attualità , rally , gare


Top