dalla Home

Test

pubblicato il 10 maggio 2014

Dossier #perchécomprarla

Nissan Qashqai, perché comprarla... e perché no [VIDEO]

Se vi piacciono i crossover non potete ignorarla: è un riferimento per comfort ed equilibrio, c'è chi offre più prestazioni e più versioni in gamma

Galleria fotografica - Nuovo Nissan QashqaiGalleria fotografica - Nuovo Nissan Qashqai
  • Nuovo Nissan Qashqai - anteprima 1
  • Nuovo Nissan Qashqai - anteprima 2
  • Nuovo Nissan Qashqai - anteprima 3
  • Nuovo Nissan Qashqai - anteprima 4
  • Nuovo Nissan Qashqai - anteprima 5
  • Nuovo Nissan Qashqai - anteprima 6

Quello della Nissan Qashqai è il tipico caso in cui la ciambella è uscita col buco: prima di lei il significato della parola crossover era praticamente sconosciuto, ma il suo successo l’ha fatta diventare uno dei modelli più venduti in Europa. Anche in Italia “il” (come preferiscono chiamarlo in Nissan) Qashqai è stato molto apprezzato sia come auto da famiglia, da usare a 360°, sia come macchina alla moda, cool, o trendy che dir si voglia. E la nuova generazione - che abbiamo messo sotto esame in questa video-prova del #perchécomprarla - ha tutta l’intenzione di rimanere la regina dei crossover. Ecco allora i suoi punti di forza e le cose in cui può ancora migliorare.

PREGI E DIFETTI
La stragrande maggioranza delle persone, quando compra un’auto, la sceglie per il suo aspetto esterno. E la nuova Qashqai, in termini di design, sa il fatto suo. E anche all’interno, con un livello di qualità percepita superiore rispetto al passato, la giapponese ha le carte in regola per continuare a piacere. Qualche assemblaggio, come vedete nel filmato, è ancora migliorabile e anche la visibilità posteriore non è delle migliori, al pari della percezione degli ingombri laterali. In manovra, comunque, vengono in aiuto i sensori di parcheggio e la telecamera di retromarcia.

QUAL È LA MIGLIORE?
La gamma della Nissan Qashqai è molto concreta, con il motore 1.2 turbo a benzina di questa prova e due turbodiesel, il 1.6 e il 1.5 dCi, che resta il più equilibrato. L’allestimento da scegliere poi è l’intermedio Accenta, da integrare con qualche optional, senza comunque arrivare a colmare la differenza di prezzo (4.000 euro circa) rispetto al livello più ricco Tekna. Nel confronto con le concorrenti, invece, la Qashqai è uno dei punti di riferimento ad esempio per il comfort di marcia e la “rotondità” di comportamento, con un abitacolo silenzioso e un assetto che assorbe bene senza penalizzare troppo la guida. Altri modelli sono più dinamici fra le curve, più spaziosi a pieno carico e offrono motori più prestazionali. E visto che sia per la giapponese che per le principali rivali - più piccole, come la Opel Mokka , e più grandi, come la Honda CR-V - si spendono circa 25.000 euro (per un turbodiesel con i giusti accessori), il consiglio è di scegliere in base alla ragione per cui pensate di aver bisogno di un crossover: più spazio per la famiglia, viaggi, tempo libero, frequenti percorsi su neve o sterrati.

Per farvi un’idea più approfondita su questa macchina e sulle alternative potete navigare sul nostro Trovauto e consultare il nostro Listino.

Scheda Versione

Nissan Qashqai
Nome
Qashqai
Anno
2014
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Test , Nissan , auto giapponesi , guida all'acquisto


Listino Nissan Qashqai

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.2 DIG-T 115 Visia anteriore benzina 115 1.2 5 € 20.780

LISTINO

1.2 DIG-T 115 Visia anteriore benzina 115 1.2 5 € 20.830

LISTINO

1.6 DIG-T 163 Visia anteriore benzina 163 1.6 5 € 22.500

LISTINO

1.6 DIG-T 163 Visia anteriore benzina 163 1.6 5 € 22.790

LISTINO

1.5 dCi 110 Visia anteriore diesel 110 1.5 5 € 22.800

LISTINO

1.5 dCi 110 Visia anteriore diesel 110 1.5 5 € 22.850

LISTINO

1.2 DIG-T 115 Acenta anteriore benzina 115 1.2 5 € 22.980

LISTINO

1.2 DIG-T 115 Acenta anteriore benzina 115 1.2 5 € 23.030

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top