dalla Home

Curiosità

pubblicato il 8 maggio 2014

car2go arriva a Firenze

A partire dal 14 maggio saranno disponibili fino a 200 smart fortwo, ma le iscrizioni sono già aperte

car2go arriva a Firenze
Galleria fotografica - car2go a FirenzeGalleria fotografica - car2go a Firenze
  • car2go a Firenze - anteprima 1
  • car2go a Firenze - anteprima 2
  • car2go a Firenze - anteprima 3
  • car2go a Firenze - anteprima 4
  • car2go a Firenze - anteprima 5
  • car2go a Firenze - anteprima 6

Dopo Milano e Roma, car2go è a Firenze. Le 200 smart fortwo della flotta saranno disponibili da mercoledì 14 maggio, ma le iscrizioni al servizio di car sharing Daimler sono già aperte e gli aderenti possono utilizzare il servizio in tutte le città, anche straniere, dov'è attivo. "Firenze è una città dinamica, seriamente impegnata nello sviluppo urbano sostenibile e con una ottima propensione ad accettare sfide in materia di stile di vita urbano intelligente", ha detto Thomas Beermann, CEO di car2go Europe GmbH, annunciando di avere grande fiducia nel successo dell'iniziativa.

Anche a Firenze le auto car2go possono varcare tutte le ZTL, ma non potranno accedere alle corsie preferenziali dedicate a bus e taxi. Sarà invece possibile parcheggiare gratuitamente nelle strisce blu o nelle strisce bianche dedicate ai residenti. La registrazione, oltre che online su www.car2go.com/it/firenze, si può effettuare presso lo shop car2go di via Pertini 32 in zona Novoli o la sede regionale di Legambiente, in via Giampaolo Orsini 44. Per iscriversi, lo ricordiamo, occorre avere almeno 18 anni compiuti e possedere una patente di guida valida. Il pagamento del servizio avviene tramite carta di credito o carta prepagata e l’iscrizione è gratuita durante il periodo di lancio (fino al 14 giugno, mentre fino al 30 giugno sarà possibile ritirare la membercard gratuitamente per chi avrà già effettuato la registrazione online). Dopo questo periodo, la registrazione costerà 19 euro.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Smart , car sharing


Top